Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
18-08-19

dunarea 2019 2020

Nella mattinata di sabato pessima figura dell'amministrazione, guidata dal Sindaco Dipietro, nei confronti dell'Ordine degli Ingegneri diparliamone Enna, organizzatore di un importante seminario di aggiornamento ''etica e deontologia professionale''. Rispetto all'inizio del seminario, previsto per le ore 8:30, gli iscritti hanno dovuto attendere fino alle 9:30 all'esterno per vedersi aprire la struttura.

Ma non finisce qua, al momento dell'apertura i partecipanti hanno trovato una sala non attrezzata per lo svolgimento del convegno, reduce di recenti infiltrazioni d'acqua e con l'impianto di riscaldamento non funzionante. L'ordine è stato costretto a spostare il seminario presso sala Cerere e posticipare l'inizio di circa due ore . Quanto accaduto ha generato non pochi disagi agli iscritti, provenienti da tutta la provincia, e agli importanti ospiti chiamati ad intervenire .
Chi controlla l'apertura e la chiusura del centro polifunzionale e non solo? Chi controlla lo stato dei locali ? Chi controlla il lavoro dei dipendenti incaricati ? Chi controlla chi ? Siamo alle solite, disservizi su disservizi.

Saverio Cuci consigliere comunale Lega Salvini Premier - Enna

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Forestali, dove eravamo rimasti ?

Forestali, dove eravamo rimasti ?

  In un mondo sempre più caotico e pieno di vicissitudini quotidiani ci si interpella sulla problematica degli operai forestali siciliani...

Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

 Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

  Come associazione abbiamo sempre sostenuto: “Pagare tutti per pagare meno” e certo non veniamo meno a questo nostro principio, ma...

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

  A Leonforte in questo periodo si snocciolano i diversi eventi del cartellone estivo che interessano diverse zone della città, come...

“Neoliberismo destranistra”

    “Neoliberismo destranistra”

  Ebbene, adesso avremo la fine del populismo sovranista tanto discusso e tanto temuto. Finalmente questo sarà il trionfo della classe...