Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
21-02-19

Nella mattinata di sabato pessima figura dell'amministrazione, guidata dal Sindaco Dipietro, nei confronti dell'Ordine degli Ingegneri diparliamone Enna, organizzatore di un importante seminario di aggiornamento ''etica e deontologia professionale''. Rispetto all'inizio del seminario, previsto per le ore 8:30, gli iscritti hanno dovuto attendere fino alle 9:30 all'esterno per vedersi aprire la struttura.

Ma non finisce qua, al momento dell'apertura i partecipanti hanno trovato una sala non attrezzata per lo svolgimento del convegno, reduce di recenti infiltrazioni d'acqua e con l'impianto di riscaldamento non funzionante. L'ordine è stato costretto a spostare il seminario presso sala Cerere e posticipare l'inizio di circa due ore . Quanto accaduto ha generato non pochi disagi agli iscritti, provenienti da tutta la provincia, e agli importanti ospiti chiamati ad intervenire .
Chi controlla l'apertura e la chiusura del centro polifunzionale e non solo? Chi controlla lo stato dei locali ? Chi controlla il lavoro dei dipendenti incaricati ? Chi controlla chi ? Siamo alle solite, disservizi su disservizi.

Saverio Cuci consigliere comunale Lega Salvini Premier - Enna

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Sanità – Intersindacale: Qualcosa sta cambiando con la nuova Rete Ospedaliera

Sanità – Intersindacale: Qualcosa sta cambiando con la nuova Rete Ospedaliera

  Le scriventi OO.SS. Provinciali di Enna FP Cgil, Cisl Fp, Fials, Fsi, Nursind e Ugl, in ordine alla proposta di...

Giornata internazionale della giustizia sociale: resta ancora molto da fare

  Giornata internazionale della giustizia sociale: resta ancora molto da fare

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani, in occasione del 20 febbraio, Giornata internazionale della giustizia sociale, istituita...

La calda griglia delle elezioni comunali ad Enna

La calda griglia delle elezioni comunali ad Enna

  Manca poco più di un anno al rinnovo dell'amministrazione comunale e uno strano silenzio politico pervade l'intera città. È un...

Gestione Rifiuti – CGIL “il sindacato non è disponibile ad accettare ricatti morali”

Gestione Rifiuti – CGIL “il sindacato non è disponibile ad accettare ricatti morali”

In risposta agli attacchi, talvolta personali, subiti dal Segretario Generale Funzione Pubblica CGIL anche a mezzo stampa nelle ultime ore,...