Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
21-02-19

Le Organizzazioni Sindacali Fp Cgil, Cisl Fp, Fials Confsal, Fsi, Fsi Usae, Nursing Up, Nursind, e Ugl, ritengono corsia ospedaledoveroso dare la massima informazione su fatti oggettivi ed inopinabili che emergono chiaramente dalla lettura degli atti e dei verbali degli ultimi due anni di delegazione trattante.

Si intende informare che tutte le OO.SS. congiuntamente per mero senso di dovere e rispetto di tutti i Lavoratori che si rappresentano hanno sbloccato l’iter delle P.E.O. cosiddette fasce economiche in favore degli aventi diritto a prescindere da ogni bandiera di appartenenza.

E’ un fatto raro che congiuntamente tutte le sigle tranne una abbiano preso una posizione netta e decisa andando oltre ogni qualsivoglia forma d’interesse di categoria o di bandiera.

Ed è inutile ricorrere a mezzi di distrazione o invocare l’intervento delle forze dell’ordine, che non suscita alcun timore, chi è nel giusto, è solo questione di tempo, avrà riconosciuta la verità.

Tutte le OO.SS. provinciali insieme hanno evitato invece che venisse emanato un regolamento sulle indennità di funzioni di dubbia legittimità la cui costruzione normativa e i requisiti posti in essere, al di fuori da ogni norma contrattuale, avrebbe potuto favorire e indirizzare la scelta, impedendo di fatto a chi da anni presta la propria attività con dedizione e professionalità di potervi accedere.

Se vi è un diritto va garantito a tutti coloro che hanno i requisiti di Legge e che ci si possa serenamente confrontare nel merito dei titoli posseduti ed alla effettiva esperienza maturata nel tempo, senza limiti alla partecipazione o preclusioni.

Daremo adeguata e dettagliata informazione e contezza delle trattative a tutti i lavoratori con delle assemblee congiunte in ogni posto di lavoro pronti ad assumerci le nostre responsabilità affinché tutti si assumano le proprie responsabilità sul proprio operato non solo davanti agli occhi dei Lavoratori.

FP CGIL LA SPINA

CISL FP VANCHERI

FIALS MANCUSO PRIZZITANO

FSI FIAMMETTA

FSI USAE DI MARCO

NURSING UP SCARDILLI

NURSIND PAVONE

UGL PATELMO

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Commenti   

+1 #2 Ciccio 2018-11-22 23:05
Veramente risulta dagli atti tutto il contrario .La Uil ha,fatto bene a chiamare le forze dell',' ordine e da cosa si dice nei corridoi andranno avanti fino in fondo
Citazione
0 #1 infermiere 2018-11-22 22:53
sinceramente non crediamo a tutto ciò . Non abibamo il prosciutto negli occhi . La verità la sanno tutti
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Sanità – Intersindacale: Qualcosa sta cambiando con la nuova Rete Ospedaliera

Sanità – Intersindacale: Qualcosa sta cambiando con la nuova Rete Ospedaliera

  Le scriventi OO.SS. Provinciali di Enna FP Cgil, Cisl Fp, Fials, Fsi, Nursind e Ugl, in ordine alla proposta di...

Giornata internazionale della giustizia sociale: resta ancora molto da fare

  Giornata internazionale della giustizia sociale: resta ancora molto da fare

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani, in occasione del 20 febbraio, Giornata internazionale della giustizia sociale, istituita...

La calda griglia delle elezioni comunali ad Enna

La calda griglia delle elezioni comunali ad Enna

  Manca poco più di un anno al rinnovo dell'amministrazione comunale e uno strano silenzio politico pervade l'intera città. È un...

Gestione Rifiuti – CGIL “il sindacato non è disponibile ad accettare ricatti morali”

Gestione Rifiuti – CGIL “il sindacato non è disponibile ad accettare ricatti morali”

In risposta agli attacchi, talvolta personali, subiti dal Segretario Generale Funzione Pubblica CGIL anche a mezzo stampa nelle ultime ore,...