Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
24-09-20

dunarea de jos 2020

 

dario cardaci dedalo

 

 

La III commissione consiliare permanente composta dai consiglieri Fiammetta, Palermo, Cuci, tralicci monte salvo ennaFirrandello, Guarasci, e in sostituzione del consigliere Lo giudice sempre presente il consigliere Timpanaro, ha effettuato sin dal suo insediamento, diversi incontri con funzionari e dirigenti al fine di accelerare l’iter per la collocazione della centralina di rilevamento delle onde elettromagnetiche, nella zona di monte salvo, tenuto conto che la stessa era stata dismessa molti anni fa, soltanto per cavilli meramente burocratici e non era stata più ricollocata.

La III C.C.P. ha ritenuto opportuno sollecitare l’amministrazione alla collocazione di un traliccio per la collocazione della stessa in quanto un monitoraggio costante e continuo può evidenziare chi dei gestori telefonici sfora la soglia consentita dalla normativa, ciò a salvaguardia della salute pubblica, inoltre ha preteso dagli uffici che si continuasse a lavorare sulla delocalizzazione delle stesse stante che era stata localizzata una area lontana dal centro abitato e idonea alla collocazione delle nuove antenne, tutto questo naturalmente come detto a salvaguardia della salute dei nostri cittadini e finalmente autorizzato dal MISE.

Riteniamo pertanto, che su questo argomento, nessuno può avanzare pretese per fare campagna elettorale; noi non lo abbiamo fatto. Noi, riteniamo non lo debbano fare altri, anche perché sulla salute pubblica nessuno può speculare. Abbiamo ricevuto , il plauso del Dirigente ing. Reitano Salvatore che ha lavorato insieme alla commissione affinché, venisse istallato il traliccio per riattivare il funzionamento della centralina.

Ovviamente il lavoro è di tutti e non va escluso nessuno del consiglio comunale e degli Uffici preposti.

Tanto si doveva per amore di una città e dovere verso i nostri concittadini.

 

Stefania Maria Marino

Presidente terza commissione consiliare

Comune di Enna


La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Ti potrebbero interessare anche...

“Sui concorsi al Comune di Enna le opposizioni non erano strumentali”

“Sui concorsi al Comune di Enna le opposizioni non erano strumentali”

Apprendiamo e seguiamo con interesse l’intervento dell’Assessorato Regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica in relazione alla segnalazione sui...

Enna - NOstra all’indomani del referendum ringrazia gli elettori

Enna - NOstra all’indomani del referendum ringrazia gli elettori

Grazie a tutti coloro che hanno creduto nel nostro lavoro. All'indomani del referendum confermativo parlano i numeri e le percentuali. Un...

La struttura del PEI per gli studenti con disabilità

La struttura del PEI per gli studenti con disabilità

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani accoglie con favore l’intento del Ministero di uniformare a livello nazionale...

Non è vero che i frutti debbano cadere per forza vicino al ramo!

Non è vero che i frutti debbano cadere per forza vicino al ramo!

  Voglio rivolgermi ai giovani democratici, non perché sia turbato dal contenuto della nota, nonostante questo sia il secondo attacco personale...