Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
18-01-21

Il Presidente provinciale della categoria Alimentazione di Confartigianato Imprese Enna , Luigi Mascaro, ristoratore ennese, in unconfartig covid momento di emergenza sanitaria scrive agli imprenditori del settore ed agli amici e colleghi commercianti ed artigiani tutti, dichiarando:

“In questo difficile momento che noi tutti stiamo attraversando voglio, con questa lettera, farvi sentire la mia vicinanza. Volevo assicurarvi che la nostra Associazione, a tutti i livelli, è stata ed è lì a cercare di difendere i diritti di tutte le categorie rappresentate, tenendo costantemente aggiornati gli organi territoriali su quanto accade e su quanto si sta facendo per ottenere la tutela delle nostre piccole imprese . E’ chiaro che ogni decisione, che piaccia o no, viene alla fine adottata dagli organi di governo nazionali o probabilmente, europei.

La crisi è ormai un dato di fatto ed il Covid-19 ha dato il colpo di grazia ad una, di certo non floridissima, realtà economica territoriale. La categoria che ho l’onore di rappresentare e che include bar, ristoranti, pizzerie, pasticcerie, ecc… accanto a quella delle attività alberghiere ed extralberghiere, è senza dubbio la più colpita e spera ormai nel tanto agognato boom economico.

Tutti ci aspettiamo un grande aiuto e ci auguriamo che lo Stato faccia molto di più di quello che ha deciso di fare in termini di sviluppo economico fin’ora. La Confartigianato lavora senza sosta e rimane punto di riferimento per molti, anzi colgo l'occasione per ringraziare tutti i dipendenti e la giunta per l'instancabile attività che stanno svolgendo. I progetti, gli eventi e le manifestazioni che avevamo già calendarizzato sono solo posticipati, in quanto non compatibili con le disposizioni che si sono susseguite nei vari decreti emanati dal governo.

Auguro a tutti noi di riprendere presto le nostre attività lavorative e quotidiane. Buona Pasqua.

Luigi Mascaro

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Ricordi di Sicilia...Gli Anni 70 un periodo di cambiamenti e di impegno politico e sociale

Ricordi di Sicilia...Gli Anni 70 un periodo di cambiamenti e di impegno politico e sociale

Gli anni Settanta (i mitici anni compresi tra il 1970 e il 1979), sono stati anni rivoluzionari, simbolo di libertà,...

Che sfruttamento per i tirocinanti dell’avviso 22 della Regione Sicilia!

Che sfruttamento per i tirocinanti dell’avviso 22 della Regione Sicilia!

Egregio Direttore, sono Oreste Lauria, tirocinante e portavoce dell'avviso 22 della Regione Sicilia. Le racconto l'intricata situazione da mandati a casa non...

Opposizione - Scuole chiuse: la responsabilità è dell’intero Governo della città

Opposizione - Scuole chiuse: la responsabilità è dell’intero Governo della città

  La chiusura degli asili continua a suscitare stupore sia fra la gente che nelle forze politiche di minoranza, mentre Assessore...

La Fp Cgil Enna dissente sulla chiusura delle scuole materne

La Fp Cgil Enna dissente sulla chiusura delle scuole materne

La Fp Cgil Enna dissente dalla decisione insensata dell’Amministrazione di chiusura delle scuole materne, comunicata come informazione alle OO.SS. lo...