Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
01-04-20

 

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani, vista la pubblicazione dell’Ordinanza che disciplina la mobilità del cord docentipersonale docente, educativo ed A.T.A. per l’anno scolastico 2020/21 ha inoltrato una richiesta in cui chiede al ministro Lucia Azzolina e al premier Giuseppe Conte, in considerazione della situazione di emergenza in cui versa il nostro Paese, di mettere in campo azioni concrete per permettere il veloce rientro nel proprio comune di residenza dei tanti docenti assunti dalla Buona Scuola e già da cinque anni sparsi senza alcuna logica nelle varie regioni italiane. Molti insegnanti già da un mese sono completamente divisi dai propri cari, vivendo situazioni drammatiche e al limite della sopportazione.

La scuola è un settore di importanza fondamentale per la società e gli insegnanti di ruolo dovrebbero acquisire facoltà reale di ricongiungersi con i propri familiari dopo tanti anni di sacrifici.

Il CNDDU ritiene fondamentale il superamento dei meri valori numerici determinati dalle percentuali della normativa e in ragione della situazione attuale provvedere individuare al più presto una soluzione idonea. L’hashtag è #UNIRELEFAMIGLIE.

 

Prof. Romano Pesavento

Presidente CNDDU

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Bonus Alimentare: alcuni suggerimenti

Bonus Alimentare: alcuni suggerimenti

Abbiamo appreso attraverso gli organi di stampa della delibera della Giunta comunale che assegna la somma complessiva di € 339.881,21...

Covid-19: Umanità ferita, fraternità ritrovata

   Covid-19: Umanità ferita, fraternità ritrovata

  Molti stanno riscoprendo pagine di letteratura che descrivono gli effetti di improvvisi flagelli che si abbattono sul mondo, come accade...

Condanniamo Italia Viva che attacca la istituzione sanità al misero scopo di raccattare consensi

Condanniamo Italia Viva che attacca la istituzione sanità al misero scopo di raccattare consensi

Pur nell’imbarazzo di dover entrare nel merito di polemiche politiche in un momento come questo in cui tutti, a parole,...

Giornata Mondiale dell’Autismo 2 aprile

Giornata Mondiale dell’Autismo 2 aprile

  La Giornata Mondiale dell’Autismo rappresenta un momento di consapevolezza e riflessione importante perché incoraggia tutti gli Stati membri delle Nazioni...