Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
29-03-20

Al DIRETTORE GENERALE dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna

Al PROCURATORE della Repubblica presso il Tribunale di Enna

A Sua Ecc. nza il PREFETTO di Enna

Loro sedi

Oggetto: Comunicazione di mancato rispetto delle norme igieniche per il contrasto al Covid19

Gentilissimo Signor Direttore Generale,

la presente in nome, per conto e nell’interesse dei sottoelencati operatori del pronto soccorso dell’Ospedale Umberto I di Enna (personale medico, infermieristico e ausiliario) che con me la sottoscrivono per conferma e mandato, al fine di reiterare quanto già rappresentatoLe dagli stessi in data 24 febbraio u.s., come risulta dalla comunicazione protocollata il successivo 10 marzo che allego alla presente, con la quale veniva denunciato dal suddetto personale la mancanza dei presidi medico chirurgici di base (disinfettanti per superfici, saponi disinfettanti per le mani, mascherine tipo sala chirurgica) in quanto soggetti esposti ad altissimo rischio di contagio da Covid-19 atteso che non hanno contezza se il paziente che si presenta per essere visitato (e l’accompagnatore) sono infetti. enna pronto soccorso

Per il superiore motivo La invito e diffido a fornire immediatamente ai miei assistiti, nonché dipendenti di codesta Azienda, i summenzionati presidi medico-chirurgici di base e quant’altro necessario per proteggere la loro e l’altrui incolumità, nonché a rispettare le norme contenute nei DPCM emanati nei giorni scorsi onde contenere il contagio dal Covid-19.

A Sua Eccellenza il Prefetto di Enna ed al Signor Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Enna si chiede di intervenire, ciascuno per le proprie competenze, al fine di evitare che con il perseverare di tale situazione si arrivi a conseguenze che potrebbero essere letali o che si continui a propagare la pandemia.

Certi di avere positivo ed immediato riscontro e riservandosi di dare comunicazione della presente agli organi di stampa affinché ne diano la massima diffusione alla popolazione interessata, intanto porgono distinti saluti.

Avv Filippo VICARI

SEGUONO VENTICIQUE FIRME CHE SI OMETTONO PER RAGIONI DI PRIVACY MA CHE RISULTANO IN CHIARO SIA NELLE COMUNICAZIONI FATTE DAL PEROSONALE AI SOGGETTI DI CUI IN INTESTAZIONE SIA IN QUELLE SUCCESSIVAMENTE INOLTRATE DAL SOTTOSCRITTO AL DIRETTORE GENERALE, AL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI ENNA ED AL PREFETTO.

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Commenti   

+2 #3 A.N. 2020-03-22 19:39
Come mai questo Direttore è ancora al suo posto?
Citazione
+2 #2 roberto 2020-03-22 13:36
mancano mascherine disinfettanti guanti aghi cannula e molto altro difficile andare in guerra senza fucili
Citazione
+1 #1 Alberto La porta 2020-03-21 21:48
Come è possibile?
Da giorni il direttore generale ci dice che siamo pronti, che non temiamo niente e nessuno e poi viene fuori che una fondazione regala le mascherine, che gruppo Arena regala l’alcol per fare il disinfettante.
Ora questa diffida.
Ma il direttore generale era pronto per cosa, di grazia?
Al campionato mondiale di briscola?
E come mai, nonostante le evidenti incapacità di quest’uomo perpetrate negli anni, questi è ancora al suo posto?
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Ricordare le vittime del Coronavirus

Ricordare le vittime del Coronavirus

  Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani invita il mondo della scuola ad aderire all’iniziativa promossa in data...

Codiv-19 - La Tecnosys Italia dona materiale di protezione all'Ospedale Umberto I

   Codiv-19 - La Tecnosys Italia dona materiale di protezione all'Ospedale Umberto I

  Noi di Tecnosys Italia, come tutte le altre aziende, stiamo vivendo con una certa apprensione questi giorni in cui il...

Nota dall’ Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche e Riabilitative

Nota dall’ Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche e Riabilitative

  Egregio Direttore, mi permetto di intervenire nella qualità di Presidente dell'Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione...

La ricerca della felicità è un diritto di tutti, anche in tempi di pandemia

La ricerca della felicità è un diritto di tutti, anche in tempi di pandemia

Alla ricerca della felicità è la frase che mi ha ispirato questo articolo. Felicità è il titolo della nuova poesia...