Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
29-03-20

 

In questo  momento di emergenza nazionale occorre immediatamente portare qualche agevolazione  ai cittadiniennaEnnesi . Invitiamo alla massima collaborazione l'Amministrazione  tutta , riteniamo utile allentare con un provvedimento, l'obbligo sui parcheggi zona blu e altri vincoli soggetti a sanzione , occorre pensare che avendo quasi azzerato la mobilità urbana va da se che chi non possiede stalli privati per le auto dovrà parcheggiare e sostare, anche in prossimità delle abitazioni, ove possibile, senza avere obbligo per questo periodo di emergenza del pagamento dello stallo, magari suggerendo di inserire nel parabrezza i riferimenti utili come cellulare nominativo e indirizzo. Proponiamo inoltre, visto l'aggravarsi della situazione, di postergare con esplicita dichiarazione tutte le scadenze del tipo TARI e altro, anche perché eventuali precisazioni e o contestazioni sui pagamenti non possono essere presentati agli sportelli per ovvii motivi. Anche le scadenze dei commercianti tutti, soprattutto per quanto attiene all'amministrazione comunale, va rivisto e postergato , rimodulato alla luce di questa emergenza che li pone in primissimo piano.

Per tutto questo non occorrono riunioni, tavoli di confronto diamo una bozza sul come e cosa va fatto, ed immediata comunicazione ai cittadini tutti a mezzo social o altro sistema.

 

Maria Stefania Marino

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Commenti   

+1 #1 Alberto La porta 2020-03-12 17:24
Consigliere sa chi è veramente in difficoltà e credo che non sarà semplice aiutare?

Lei ed il consigliere Timpanaro: avete una percezione della realtà completamente deviata.
Uno si lamenta di un ipotetico pericolo dato dalle Gru in viale Diaz e si fa denunciare da chi quelle gru le ha messe almeno dieci anni fa in totale sicurezza e le mantiene ancora nello stesso stato.

Ora lei si sveglia, scopre che il cittadino ennese potrebbe essere in difficoltà nel pagare sessanta centesimi di sosta e fa un comunicato pregno di retorica e demagogia da far impallidire persino Salvini.

Tuttavia, sarebbe bastato vivere nel presente per scoprire che il Comune ha già emanato una misura di emergenza.
Ma ci va mai al Comune? Le capita mai di leggere un giornale?
Ogni tanto, una telefonata la faccia e chieda delle novità.

A questo punto aspettiamo una nota sua o di Timpanaro sulla preoccupazione nei confronti dell'estinzione dei dinosauri...
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Ricordare le vittime del Coronavirus

Ricordare le vittime del Coronavirus

  Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani invita il mondo della scuola ad aderire all’iniziativa promossa in data...

Codiv-19 - La Tecnosys Italia dona materiale di protezione all'Ospedale Umberto I

   Codiv-19 - La Tecnosys Italia dona materiale di protezione all'Ospedale Umberto I

  Noi di Tecnosys Italia, come tutte le altre aziende, stiamo vivendo con una certa apprensione questi giorni in cui il...

Nota dall’ Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche e Riabilitative

Nota dall’ Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche e Riabilitative

  Egregio Direttore, mi permetto di intervenire nella qualità di Presidente dell'Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione...

La ricerca della felicità è un diritto di tutti, anche in tempi di pandemia

La ricerca della felicità è un diritto di tutti, anche in tempi di pandemia

Alla ricerca della felicità è la frase che mi ha ispirato questo articolo. Felicità è il titolo della nuova poesia...