Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
01-04-20

 

L’emergenza Coronavirus mette a nudo le criticità della nostra società che per proteggersi ha connesso le ansie e le Gaetano Melliapaure di ciascuno di noi in modo crescente in una spirale inarrestabile. Tutti cerchiamo senza tregua gli aggiornamenti che riguardano il mondo, l’Italia, la nostra regione e la nostra città. Il susseguirsi delle notizie minuto per minuto ci inonda di tristezza e perplessità non contenibili. Dai social alla tv, dalla tv ai social sempre collegati come se volessimo tenere sotto controllo ciò che con viscidità non si lascia afferrare, anzi, ci invita ad una rincorsa che assomiglia ad un incubo. La speranza ci sorvola come un aquilone ormai alto nel cielo. Il nostro equilibrio mentale  è in pericolo. Ne siamo consapevoli ? E chi deve avere cura del nostro benessere ? Cominciamo ad interrogarci su come non subire la globalizzazione della paura, che ardita confida sul nostro isolamento debole e vulnerabile, sino a sacrificare la nostra libertà. Il contagio del virus ci impone di controbattere con l’inondazione del buon senso, dell’amore nella vita che è positività operativa, ingegnosa e creativa. Ma, anche, generativa di una comunità, che se è capace di soffrire senza lasciarsi travolgere è, anche, capace di andare controcorrente, mettendo in pratica ed in evidenza la bellezza di cui siamo portatori sani. 

Non lasciamoci trascinare dal delirio collettivo e continuiamo, con le dovute precauzioni, a fare una vita normale. Approfittiamo di queste giornate per fare delle passeggiate, per leggere un buon libro, non c’è alcun motivo, se stiamo bene, di restare chiusi in casa, andiamo a fare visita a parenti ed amici, occupiamoci dei bisogni altrui, confortiamo chi soffre ed incoraggiamoci a vicenda....E tutto sarà illuminato dai nostri comportamenti, i soli ad essere capaci a superare l’assedio della prova, con le sue ombre e con l’opprimente oscurità. 

Gaetano Mellia

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Bonus Alimentare: alcuni suggerimenti

Bonus Alimentare: alcuni suggerimenti

Abbiamo appreso attraverso gli organi di stampa della delibera della Giunta comunale che assegna la somma complessiva di € 339.881,21...

Covid-19: Umanità ferita, fraternità ritrovata

   Covid-19: Umanità ferita, fraternità ritrovata

  Molti stanno riscoprendo pagine di letteratura che descrivono gli effetti di improvvisi flagelli che si abbattono sul mondo, come accade...

Condanniamo Italia Viva che attacca la istituzione sanità al misero scopo di raccattare consensi

Condanniamo Italia Viva che attacca la istituzione sanità al misero scopo di raccattare consensi

Pur nell’imbarazzo di dover entrare nel merito di polemiche politiche in un momento come questo in cui tutti, a parole,...

Giornata Mondiale dell’Autismo 2 aprile

Giornata Mondiale dell’Autismo 2 aprile

  La Giornata Mondiale dell’Autismo rappresenta un momento di consapevolezza e riflessione importante perché incoraggia tutti gli Stati membri delle Nazioni...