Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
01-10-20

dunarea de jos 2020

 

dario cardaci dedalo

 

Anche CGIL CISL e UIL parteciperanno sabato 18 gennaio a Pietraperzia all'iniziativa organizzata dalla Diocesi di movimento valigePiazza Armerina assieme al Movimento delle valigie, fondato da Padre Garau.
L'iniziativa si dividerà in due momenti, è prevista, infatti, alle 15.00 una Tavola Rotonda presso la Chiesa Madre di Pietraperzia con la partecipazione degli organizzatori e delle sigle sindacali e in seguito si snoderà una marcia per le vie del paese con la quale si protesterà per contrastare l'emigrazione e il depauperamento del territorio.

Abbiamo aderito subito e con piacere all'iniziativa perchè già da tempo affrontiamo il tema dello spopolamento e della desertificazione delle nostre aree interne e ci uniamo in corteo Sabato a Pietraperzia assieme alle altre forze sociali affinchè le istituzioni ascoltino il grido di allarme dei tanti giovani che non trovando lavoro sono costretti ad andare via.

Le ultime rilevazioni statistiche nella nostra provincia,continuano i Segretari CGIL CISL UIL, evidenziano che il numero delle persone senza lavoro continua a crescere e ha raggiunto la percentuale media del 23,9% che è il doppio della media nazionale e dove molte famiglie sfiorano la soglia di povertà relativa quasi del 50%. Continuando così è chiaro che nei prossimi 10 anni, i nostri territori rischiano di restare con soli anziani e una continua emigrazione di giovani e meno giovani verso il nord e l’estero.

Negli ultimi 20 anni si è assistito a Enna ad uno spopolamento creando di fatto delle grave difficoltà demografiche e socio economiche anche perché il contesto territoriale è connotato da un grande fenomeno di marginalità. Le criticità sono nei collegamenti stradali e ferroviarie, politiche infrastrutturali,energetiche, idriche e la frammentazione dei servizi di istruzione e formazione

Per questo e molto altro saremo con i nostri lavoratori, pensionati e giovani presenti all'iniziativa di Sabato a Pietraperzia, per chiedere con forza una svolta contro la disoccupazione, la desertificazione, la crescente povertà che portano via i sogni dei giovani e la speranza delle loro famiglie.

 

I Segretari Generali di Cgil, Cisl, Uil, Scornavacche, Gallo e Mudaro

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Fp Cgil: Comune Enna - Mancata liquidazione Produttività ennesima beffa a danno dei lavoratori

Fp Cgil: Comune Enna - Mancata liquidazione Produttività ennesima beffa a danno dei lavoratori

Nulla di nuovo sotto il sole sul fronte produttività anni 2017, 2018 e 2019 per il personale dipendente del Comune...

Enna - MutAzioni chiede chiarezza

Enna - MutAzioni chiede chiarezza

ATTO DI CHIAREZZA MutAzioni ha difficoltà a scrivervi.   MutAzioni preferisce “fare”, non parlare. In queste ore sono stati abbozzati decine e decine...

Barrafranca (EN) - Asso-Consum: Su bocciatura delibera IMU e TASI

Barrafranca (EN) - Asso-Consum: Su bocciatura delibera IMU e TASI

Come era facilmente prevedibile incominciano a giungere i primi provvedimenti della commissione tributaria sulla nullità della delibera n. 2 del...

2 ottobre Giornata Internazionale della Non Violenza

2 ottobre Giornata Internazionale della Non Violenza

Il 2 ottobre ricorre la Giornata internazionale della non violenza e come ogni anno il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina...