Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
23-01-20

 

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani prende atto delle molteplici segnalazioni ricevute dai tanti colleghi pendolariesodati della legge 107/2015 e precari nel Centro – Nord d’Italia in merito alle disastrose condizioni di viaggio sperimentate durante il proprio tentativo di tornare nelle sedi di origine. Nonostante i costi proibitivi, che continuano a lievitare in modo scandaloso, senza alcuna forma di “calmiere” da parte delle forze politiche, proprio a ridosso delle festività, i servizi offerti diventano sempre più scadenti. È uno schiaffo morale che docenti responsabili, ligi al proprio dovere, impegnati fino all’ultimo giorno di scuola, per non creare problemi alle famiglie e ai propri dirigenti, debbano pagare costi elevatissimi e forme di disservizio inollerabili. Alcuni episodi molto vistosi sono di dominio pubblico: l’ epopea dei passeggeri di un pullman “Milano-Catania” lasciati a piedi oppure la vicenda evidenziataci da Alberto relativa al treno 8813 Milano Lecce (bagno rotto banchi del bar che perdono acqua valige ovunque).

Chiediamo maggiore rispetto per i lavoratori che, con sacrificio, insegnano, non per una loro scelta e senza nessun supporto o agevolazione economica, lontano dai propri cari.

Auspichiamo che situazioni così mortificanti e incresciose in futuro possano presentarsi con meno frequenza e si possa concretizzare una soluzione per i docenti “allontanati” dall’algoritmo della Buona Scuola; nel contempo cogliamo l’occasione per augurare serene festività natalizie a tutto il personale scolastico, agli studenti, alle loro famiglie e alla stampa.

 

Prof. Romano Pesavento

presidente CNDDU

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

41°Anniversario dell’uccisione di Mario Francese

41°Anniversario dell’uccisione di Mario Francese

  Il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina dei Diritti Umani intende riportare alla memoria di tutti la figura di Mario Francese,...

Crisi idrica ad Augusta: Federconsumatori offre assistenza ai cittadini

 Crisi idrica ad Augusta: Federconsumatori offre assistenza ai cittadini

Il perdurare della crisi idrica nel quartiere Isola di Augusta, dove circa diecimila cittadini da fine ottobre non possono usare...

Giornata Internazionale dell’Educazione

Giornata Internazionale dell’Educazione

  Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani in occasione del 24 gennaio, intende ricordare la Giornata Internazionale dell’Educazione....

Civ.Es lancia la sua proposta per le Amministrative 2020 di Enna: Maurizio Bruno candidato sindaco

Civ.Es lancia la sua proposta per le Amministrative 2020 di Enna: Maurizio Bruno candidato sindaco

Il polo civico Civ.Es, costituito da cittadini, associazioni, gruppi e movimenti appartenenti a diverse sfere del tessuto sociale cittadino, riunitosi...