Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
07-08-20

dunarea de jos 2020




L'Associazione Donne Giuriste Italia sezione di Roma (Adgi) ha sottoscritto l'esposto insieme ad altre associazioni di giornalisti neiadgi donnengiuriste confronti dell’articolo su Nilde Iotti pubblicato dal quotidiano Libero diretto da Pietro Senaldi lo scorso 5 dicembre. La denuncia, si legge in una nota di Adgi Roma, "si è resa necessaria per porre l'accento sui i contenuti fortemente sessisti, il linguaggio discriminatorio e le offese gratuitamente denigratorie recate con l'utilizzo anche di stereotipi fortemente offensivi".
L’esposto al Consiglio di Disciplina e per conoscenza all’Ordine dei Giornalisti della Lombardia nei confronti del quotidiano Libero per l’articolo intitolato “Hanno riesumato Nilde Iotti”, a firma Giorgio Carbone, è stato redatto insieme dalle Commissioni pari opportunità della Fnsi, dell’Usigrai, del Cnog, con Giulia Giornaliste e con l’Associazione Donne Giuriste Italia Sezione di Roma.
La richiesta, conclude la nota dell'Associazione Donne Giuriste è “che si apra un procedimento disciplinare nei confronti di Giorgio Carbone, del direttore responsabile Pietro Senaldi  e di quanti altri, nella gerarchia redazionale, hanno avuto un ruolo nella pubblicazione di un articolo che viola le regole contenute nel testo unico, in quanto a dignità della persona, e si configura come ennesima mancata applicazione dei principi enunciati nel 'Manifesto di Venezia' per il rispetto e la parità di genere nell’informazione”.

Ufficio Stampa di Adgi Roma

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Gloria - Abbiamo fatto tutto nell’interesse della Città

Gloria - Abbiamo fatto tutto nell’interesse della Città

  “Ringrazio il capogruppo Timpanaro per l'assist, perché mi consente di dire che l'accelerazione nasce dalla ferma volontà di dare un...

Enna - NIdiL CGIL: sciopero dei lavoratori del call center MICS di Enna

Enna - NIdiL CGIL: sciopero dei lavoratori del call center MICS di Enna

Nella giornata di oggi hanno scioperato gli operatori inbound del call center MICS di Enna (gruppo Abramo Customer Care) a...

Enna – La solita arroganza dell'amministrazione Dipietro

Enna – La solita arroganza dell'amministrazione Dipietro

La conferenza capigruppo convocata stamani ha sancito l’ultimo ed ennesimo atto di arroganza politica consumato dall’amministrazione Dipietro e dai consiglieri...

Enna – Amministrative: Civ.es Correrà da solo, Bruno candidato sindaco

Enna – Amministrative: Civ.es Correrà da solo, Bruno candidato sindaco

  Si è riunito il “popolo” di Civ.Es per deliberare la decisione da prendere in merito alle prossime amministrative. Sono state tante...