Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
22-01-20

 

Il freddo intenso, nonostante la bella giornata di sole, non è riuscito a fermare le centinaia e centinaia di studenti delle scuoleIMG 20191129 WA0010 della città che sono scesi in piazza nella terza giornata mondiale di manifestazioni per il futuro del nostro pianeta.IMG 20191129 WA0012

ll corteo, partito da piazza Europa, si è snodato lungo via IV Novembre e via Roma per raggiungere piazza San Francesco, luogo nel quale gli studenti hanno discusso sulle problematiche ambientali. Gli slogan sono stati gridati a squarciagola, oltre che essere stati scritti nei numerosissimi cartelli. Tra questi: “saltiamo le lezioni per insegnarvene una” e “non stare alla finestra, scendi giù e manifesta”.

L’ iniziativa ha visto la partecipazione corale del comitato FRIDAY’S FOR FUTURE e quindi la Federazione degli Studenti, il W W F, Legambiente, i Lakers, Slow Food. Significativa la presenza di altre associazioni giovanili e l’apporto fornito dal sindacato CGIL. IMG 20191129 WA0016

Le ragioni delle manifestazioni che si susseguono in tutto il mondo tendono a fare smuovere i governanti per varare provvedimenti al fine di fermare il riscaldamento della terra, per eliminare gli agenti inquinanti, per il superamento della plastica e dei derivati, per un ciclo integrato dei rifiuti, per la loro riutilizzazione, per superare la logica dello spreco e dell’usa e getta. Gli studenti, con i loro zainetti ripieni di futuro, hanno espresso la volontà di continuare nell’impegno, nella sensibilizzazione e nello stimolo dei nostri governanti e degli amministratori, pertanto, è possibile che vi siano altre manifestazioni in vista. IMG 20191129 WA0014Mentre il gruppo sfilava, alcuni cittadini che assistevano hanno commentato dicendo “meno male che ci sono gli studenti” e altri, sfiduciati che, pur condividendo le ragioni, sostenevano: “tanto non si concluderà nulla”. Comunque, è stata una manifestazione molto bella, ordinata, allegra, partecipata e che ha portato una ventata di vivacità nella nostra sonnolenta città.

Comitato FRIDAY’S FOR FUTURE

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Giornata Internazionale dell’Educazione

Giornata Internazionale dell’Educazione

  Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani in occasione del 24 gennaio, intende ricordare la Giornata Internazionale dell’Educazione....

Civ.Es lancia la sua proposta per le Amministrative 2020 di Enna: Maurizio Bruno candidato sindaco

Civ.Es lancia la sua proposta per le Amministrative 2020 di Enna: Maurizio Bruno candidato sindaco

Il polo civico Civ.Es, costituito da cittadini, associazioni, gruppi e movimenti appartenenti a diverse sfere del tessuto sociale cittadino, riunitosi...

Tanti giovani lasciano il territorio: Cgil, Cisl, Uil alla manifestazione di Pietraperzia

 Tanti giovani lasciano il territorio: Cgil, Cisl, Uil alla manifestazione di Pietraperzia

Anche CGIL CISL e UIL parteciperanno sabato 18 gennaio a Pietraperzia all'iniziativa organizzata dalla Diocesi di Piazza Armerina assieme al...

Giornata del merito 2020: il j'accuse di Claudio Zarcone

Giornata del merito 2020: il j'accuse di Claudio Zarcone

  E’bene ricordare che 10 anni fa Norman Zarcone di suicidava lanciandosi da un’aula dell’Universita di Palermo. Di seguito un comunicato...