Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
22-01-20

La difficile situazione in cui versa il nostro territorio ci impone una seria riflessione circa le possibili soluzioni da mettere in campo in pdordine a problematiche importanti che riguardano l’economia complessiva, il sociale, l’ambiente ed il patrimonio artistico culturale della nostra città. Con grande rammarico registriamo, ormai da diverso tempo, il silenzio dell’amministrazione comunale rispetto a temi di assoluta rilevanza ed attualità, dove al contrario si rende necessaria una regia che coinvolga sinergicamente soggetti istituzionali, del mondo associativo, sindacale, imprenditoriale, sportivo ed infine politico al fine di concertare una strategia che apporti elementi virtuosi nel suo complesso. Riteniamo, pertanto, di accogliere l’invito lanciato dal coordinatore di Leu, Lillo Colaleo, in ordine alle tematiche riguardanti lo sviluppo dell’area interna, il potenziale economico, il turismo sostenibile, il comparto agricolo, e le infrastrutture, affermando che il confronto su questi ed altri temi risulta ormai improcrastinabile. Attivare un ragionamento su queste tematiche influirebbe in modo positivo su tutte quelle realtà che da tempo auspicano una tendenziale inversione di rotta rispetto alle scelte consumate dall’attuale giunta di governo.

Il Capogruppo PD

Paolo Timpanaro

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Commenti   

+3 #2 Lupica Massimo 2019-11-28 17:32
Io da elettore PD cercherei quest'anno un espressione nuova. In molti mi parlano di Bruno che non conosco ma ne sento parlare bene , perchè non cercare di iniziare a collaborare e progettare con questi soggetti politici civici? Certo l'attuale amministrazione se rimane combatta è difficile smontarla ma con un volto nuovo possibilmente si ci puo' provare.
Citazione
+3 #1 FRANCO 2019-11-28 13:12
Si sta mettendo all'opera tutto!! ci sono pure delle incomprensioni nella coalizione che sostiene il Sindaco !! ( minaccia di non candidarsi ) , inoltre vox di corridoi ddel comune un possibile patto per la candidatura di Bruno con il gruppo di Gargaglione ( già alle scorse elezioni lo hanno tradito ). E li sarebbe bello,,,,,, una bella campagna elettorale ci si aspetta!! Vedremo....
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Giornata Internazionale dell’Educazione

Giornata Internazionale dell’Educazione

  Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani in occasione del 24 gennaio, intende ricordare la Giornata Internazionale dell’Educazione....

Civ.Es lancia la sua proposta per le Amministrative 2020 di Enna: Maurizio Bruno candidato sindaco

Civ.Es lancia la sua proposta per le Amministrative 2020 di Enna: Maurizio Bruno candidato sindaco

Il polo civico Civ.Es, costituito da cittadini, associazioni, gruppi e movimenti appartenenti a diverse sfere del tessuto sociale cittadino, riunitosi...

Tanti giovani lasciano il territorio: Cgil, Cisl, Uil alla manifestazione di Pietraperzia

 Tanti giovani lasciano il territorio: Cgil, Cisl, Uil alla manifestazione di Pietraperzia

Anche CGIL CISL e UIL parteciperanno sabato 18 gennaio a Pietraperzia all'iniziativa organizzata dalla Diocesi di Piazza Armerina assieme al...

Giornata del merito 2020: il j'accuse di Claudio Zarcone

Giornata del merito 2020: il j'accuse di Claudio Zarcone

  E’bene ricordare che 10 anni fa Norman Zarcone di suicidava lanciandosi da un’aula dell’Universita di Palermo. Di seguito un comunicato...