Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
18-08-19

dunarea 2019 2020

Una storia infinita!
Rimpiango i nostri bravi giornalisti: Flavio Guzzone, Paolo Di Marco e Massimo Castagna. giornalismo
Il rimpianto aumenta quando ricordo il mitico Emanuele Fonte, ed altri bravi corrispondenti che in questa assolata giornata di agosto non saltano in mente.
Quando erano loro a farsi carico delle comunicazioni stampa; seguivano e dettavano la procedura alla quale bisognava attenersi.
La notizia veniva vagliata, verificata, compressa e rimodulata, ed infine si ritagliava lo spazio che meritava.
S’era interessante inserivano anche la foto del dichiarante.
Appariva sulla cronaca di Enna e sulla rivista Dedalo dopo 2/3 giorni.
Le parti interessate, con le stesse modalità, rappresentavano il contraddittorio.
Di quella notizia se ne parlava una sola volta e poi si chiudeva definitivamente.
Quando era così, vi era il tempo di ragionare e di confrontarsi con gli amici più previdenti, prima di rilasciare qualsivoglia dichiarazione.
Oggi è diverso. Esiste l’autocomunicazione. È più veloce ma, di certo meno efficace. Non si valuta più l’opportunità di parlare o di starsene zitti.
FB sviluppa incendi comunicativi in pochissimi istanti. Come si sa, la combustione non risparmia niente e nessuno.
Travolge tutto e tutti.
Anche le ceneri rimangono attive e usati per provocare altri focolai e così fino a quando il popolo non li spegne.
Ripenso alla cronaca di Enna del “La Sicilia” , del “Di Sicilia”, di “Dedalo” in formato cartaceo e li rimpiango sempre di più.
V’era più gusto leggerla, comprenderla e di commentarla con gli amici. Tanto, il giornale o la rivista Dedalo era sempre a portata di mano.
Oggi, la curiosità ci spinge a scrutare FB e a volte, le repentine notizie ci strabuzzano gli occhi…

Mario Messina

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Forestali, dove eravamo rimasti ?

Forestali, dove eravamo rimasti ?

  In un mondo sempre più caotico e pieno di vicissitudini quotidiani ci si interpella sulla problematica degli operai forestali siciliani...

Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

 Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

  Come associazione abbiamo sempre sostenuto: “Pagare tutti per pagare meno” e certo non veniamo meno a questo nostro principio, ma...

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

  A Leonforte in questo periodo si snocciolano i diversi eventi del cartellone estivo che interessano diverse zone della città, come...

“Neoliberismo destranistra”

    “Neoliberismo destranistra”

  Ebbene, adesso avremo la fine del populismo sovranista tanto discusso e tanto temuto. Finalmente questo sarà il trionfo della classe...