Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
16-10-19

Una storia infinita!
Rimpiango i nostri bravi giornalisti: Flavio Guzzone, Paolo Di Marco e Massimo Castagna. giornalismo
Il rimpianto aumenta quando ricordo il mitico Emanuele Fonte, ed altri bravi corrispondenti che in questa assolata giornata di agosto non saltano in mente.
Quando erano loro a farsi carico delle comunicazioni stampa; seguivano e dettavano la procedura alla quale bisognava attenersi.
La notizia veniva vagliata, verificata, compressa e rimodulata, ed infine si ritagliava lo spazio che meritava.
S’era interessante inserivano anche la foto del dichiarante.
Appariva sulla cronaca di Enna e sulla rivista Dedalo dopo 2/3 giorni.
Le parti interessate, con le stesse modalità, rappresentavano il contraddittorio.
Di quella notizia se ne parlava una sola volta e poi si chiudeva definitivamente.
Quando era così, vi era il tempo di ragionare e di confrontarsi con gli amici più previdenti, prima di rilasciare qualsivoglia dichiarazione.
Oggi è diverso. Esiste l’autocomunicazione. È più veloce ma, di certo meno efficace. Non si valuta più l’opportunità di parlare o di starsene zitti.
FB sviluppa incendi comunicativi in pochissimi istanti. Come si sa, la combustione non risparmia niente e nessuno.
Travolge tutto e tutti.
Anche le ceneri rimangono attive e usati per provocare altri focolai e così fino a quando il popolo non li spegne.
Ripenso alla cronaca di Enna del “La Sicilia” , del “Di Sicilia”, di “Dedalo” in formato cartaceo e li rimpiango sempre di più.
V’era più gusto leggerla, comprenderla e di commentarla con gli amici. Tanto, il giornale o la rivista Dedalo era sempre a portata di mano.
Oggi, la curiosità ci spinge a scrutare FB e a volte, le repentine notizie ci strabuzzano gli occhi…

Mario Messina

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

La rinascita di Pergusa e dell’Autodromo

La rinascita di Pergusa e dell’Autodromo

  Accogliamo con grande soddisfazione la notizia del ritorno di una competizione di carattere internazionale nel circuito di Pergusa, riteniamo che...

Campi elettromagnetici un'altra dimenticanza del Sindaco Dipietro

Campi elettromagnetici un'altra dimenticanza del Sindaco Dipietro

  Il consiglio comunale celebrato ieri ha sancito in modo inequivocabile il totale disinteresse del Sindaco Dipietro sui temi che riguardano...

Forum movimenti Acque e Beni comuni: possibile la rescissione del contratto del gestore idrico di Caltanissetta per inadempienze contrattuali.

Forum movimenti Acque e Beni comuni: possibile la rescissione del contratto del gestore idrico di Caltanissetta per inadempienze contrattuali.

I Lavori della Commissione tecnica per la verifica degli adempimenti contrattuali del gestore idrico ai sensi dell'art.12 l.r....

Giornata nazionale sindrome di Down

Giornata nazionale sindrome di Down

  Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani ha aderito alla Giornata Nazionale Sindrome di Down (13 ottobre) indetta...