Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
18-08-19

dunarea 2019 2020

 

Il Distretto Sanitario, attraverso le strutture, i servizi ed i presidi territoriali di assistenza, eroga le prestazioni in materia di confasiprevenzione individuale o collettiva, diagnosi, cura, riabilitazione ed educazione sanitaria della popolazione che, per le loro caratteristiche, devono essere assicurate in maniera diffusa, capillare ed omogenea sul territorio.

Non riteniamo opportuno soffermarci sugli indirizzi assessoriali per le prestazioni in materia di LEA, di contro, appare del tutto necessario segnalare l'urgenza di intervenire sul mantenimento di alcune prestazioni, e sul recupero di altre come per esempio:

  • L'estensione dell'attività vaccinale in ambito locale per tutti i Comuni della Provincia.

  • L'incremento del numero dei prelievi ematici presso le strutture sanitarie distrettuali che oggi garantiscono il servizio, e l'attivazione ove attualmente assente.

  • L'implementazione di un piano della prevenzione e di screening in tutti i Comuni.

  • L'attivazione di un ambulatorio di Diabetologia e di Cardiologia nei comuni attualmente scoperti.

Pensiamo che, con il conferimento dell'incarico di Direttore del Distretto Sanitario, alla D.ssa Lia Murè, si sia voluto puntare a persona di alto profilo in termini di competenza e di esperienza in ambito strategico, al fine di realizzare l'integrazione ospedale-territorio, di garantire servizi sanitari territoriali, e di conseguenza sgravare di prestazioni i presidi ospedalieri.

Con l'incarico de quo, l'Azienda dispone di un'atra figura manageriale in grado di dare una svolta positiva, efficiente ed efficace, a tutto vantaggio delle fascie di popolazione più svantaggiate.

Come sempre siamo a disposizione per tutto quanto di nostra competenza, per avviare un percorso di collaborazione avendo come obiettivo comune il benessere dei cittadini.

La Confasi Sanità di Enna, dà il bentornato alla D.ssa Lia Murè, ed aspica che la S.V. avvii una stagione nuova e innovativa per l'organizzazione dei presidi sanitari territoriali, primo avamposto per una buona sanità.

Il Segretario Territoriale

Confasi Sanità

Filippo D'Amico

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Forestali, dove eravamo rimasti ?

Forestali, dove eravamo rimasti ?

  In un mondo sempre più caotico e pieno di vicissitudini quotidiani ci si interpella sulla problematica degli operai forestali siciliani...

Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

 Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

  Come associazione abbiamo sempre sostenuto: “Pagare tutti per pagare meno” e certo non veniamo meno a questo nostro principio, ma...

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

  A Leonforte in questo periodo si snocciolano i diversi eventi del cartellone estivo che interessano diverse zone della città, come...

“Neoliberismo destranistra”

    “Neoliberismo destranistra”

  Ebbene, adesso avremo la fine del populismo sovranista tanto discusso e tanto temuto. Finalmente questo sarà il trionfo della classe...