Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
18-08-19

dunarea 2019 2020

Le scriventi OO.SS. Provinciali di Enna Fp Cgil, Cisl Fp, Fials Confsal, Fsi Usae, Nursind e Ugl, prendono atto positivamente che asp ennafinalmente il vento è cambiato e arrivano i primi risultati concreti.

La nuova gestione Manageriale dell’Asp di Enna, condotta dal Dott. Francesco Iudica, ha accolto quanto richiesto da noi quale assoluta maggioranza delle Organizzazioni Sindacali e dalla quasi totalità dei lavoratori che dopo anni di continui rinvii ed ostruzionismi finalmente arrivano i primi risultati concreti.

Con delibera n. 404 del 23/04/2019 è stato adottato il regolamento per il conferimento delle progressioni economiche orizzontali per il personale del comparto dell’ASP di Enna ed a breve finalmente molti lavoratori avranno riconosciuto il sacrosanto diritto di progressione economica dopo anni di attese e di ingiustizie. Questo regolamento, da noi fortemente voluto, consentirà di colmare il gap economico sperequativo fra diversi lavoratori della stessa Azienda;

L’amministrazione si è impegnata entro il mese di luglio c.a. di erogare le c.d. fasce 2018 e promanare il bando per le fasce 2019, bando che prevede un sistema assai semplificato e trasparente di attribuzione del punteggio per evitare ogni qualsivoglia forma di ingerenza a nocumento di chi lavora.

Con delibera n. 389 del 15.04.2019 si è proceduto ad adottare il nuovo regolamento per gli incarichi di funzione (ex posizioni organizzative e coordinamenti) sanando la incresciosa situazione venutasi a creare con la precedente amministrazione che ci ha costretto a dovere promuovere delle azioni forti e di denuncia per garantire che tutti gli aventi diritto non avessero preclusa la partecipazione.

Con questo nuovo regolamento finalmente potranno partecipare tutti quelli in possesso dei requisiti previsti dagli art. 16 e 17 del CCNL comparto sanità 2018, e l’Azienda sicuramente avrà un assetto organizzativo più efficiente a garanzia dei servizi erogati e dall’utenza in primis.

Si avvia un processo di riqualificazione dei Servizi Aziendali che tiene conto realmente del merito e delle professionalità acquisite, concedendo giustamente la corretta valorizzazione economica e giuridica a chi da anni si impegna per la funzionalità di tutte le varie attività dell’ASP di Enna.

Sono stati promanati i bandi per la mobilità del personale interno, per alcune figure professionali, che finalmente hanno indicato un percorso chiaro e virtuoso che garantisce dignità a tutto il personale coinvolto.

Poiché è nostra abitudine attenerci ai fatti riteniamo doveroso e corretto informare tutta la collettività che finalmente il vento è cambiato ed arrivano i primi risultati concreti in favore di tutti e questi sono fatti e non proclami.

Certamente il lavoro da fare è ancora tanto ma questo metodo, basato sul confronto reciproco, sulla piena osservanza delle regole stabilite dai CCNL e Norme e nel rispetto della tutela di ogni singolo lavoratore, ci vede non solo protagonisti attivi di un processo di cambiamento ma sicuramente porterà benefici a questa troppo spesso mortificata ASP di Enna.

 

 

FP Cgil Cisl Fp Fials Fsi Usae Nursind Ugl  

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Forestali, dove eravamo rimasti ?

Forestali, dove eravamo rimasti ?

  In un mondo sempre più caotico e pieno di vicissitudini quotidiani ci si interpella sulla problematica degli operai forestali siciliani...

Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

 Assoconsumatori contesta le bollette dei rifiuti degli anni 2015-16-17 del Comune di Assoro

  Come associazione abbiamo sempre sostenuto: “Pagare tutti per pagare meno” e certo non veniamo meno a questo nostro principio, ma...

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

L’estate leonfortese tra cultura e divertimento: parla il Sindaco

  A Leonforte in questo periodo si snocciolano i diversi eventi del cartellone estivo che interessano diverse zone della città, come...

“Neoliberismo destranistra”

    “Neoliberismo destranistra”

  Ebbene, adesso avremo la fine del populismo sovranista tanto discusso e tanto temuto. Finalmente questo sarà il trionfo della classe...