Il romanzo “Un’invisibile barriera” di Maria Schepis, recentemente pubblicato da Europa edizioni (pagg. 180, euro 13,90) racconta Libro Schepisle vicende di una giovane coppia senza figli in piena crisi esistenziale, alla ricerca del tempo perduto da ritrovare per emergere dall’abisso in cui, marito e moglie, quasi senz’accorgersene sono finiti.

Un romanzo d’introspezione, ricco tuttavia di accadimenti improvvisi imprevedibili, eppur collegati e risolutivi, grazie al sapiente intreccio che tiene avvinto il lettore sino alla fine. I protagonisti Ugo e Valeria, sono chiamati a prendere atto degli errori commessi, delle responsabilità abilmente schivate, devono fare i conti con se stessi prima che con gli altri e devono imparare a capire gli altri oltre che se stessi. Il mondo ininterrottamente gira con o senza di loro, meglio se col loro contributo.

L’autrice, insegnante da poco a riposo, alla prima impegnativa esperienza narrativa, è nata e abita a Enna.

Anna Maria De Francisco