Nel contesto di un’Italia che vira a destra, l’elezione di Pietro Bartolo e di Caterina Chinnici al parlamento europeo è una grandecaterina chinnici notizia, una luce nel buio.

Insieme ai tanti amici del Partito Democratico che hanno sostenuto la mia candidatura alle regionali del 2017, diverse settimane fa abbiamo scelto di puntare su due personalità che rappresentano una valida alternativa all’incompetenza dei cinque stelle e soprattutto all’arroganza e alla chiusura della Lega. Il quid in più poi è stato determinato, a mio avviso, un importante apporto della società civile che ha attribuito a queste due figure un importante valore simbolico.

Chiaramente, non si può essere del tutto contenti, anzi, visto lo spaventoso risultato della Lega anche in Sicilia, ma il dato del PD è comunque un buon punto di partenza.

Un pensiero particolare per la mia provincia, dove ringrazio di cuore chi si è impegnato in questa battaglia permettendo a Pietro Bartolo di raggiungere quota 5.423 preferenze e a Caterina Chinnici di totalizzarne 3.687 e di consentire al PD di essere secondo partito con la media più alta in Sicilia. Ottimo risultato, dunque, nonostante il disimpegno di alcuni, ed il sostegno aperto della deputata regionale del PD in favore di candidati di Forza Italia, ai quali pare non abbia portato particolarmente fortuna.

In ogni caso, nei prossimi giorni avremo modo di fare insieme analisi più approfondite.

Mario Alloro