Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
22-04-19

dunarea 2019 2020

 

Personale sanitario in trincea e fortemente stressato. Si chiede al direttore generale Iudica di applicare urgentemente eospedaleonforte fedelmente quanto previsto dal decreto assessoriale n.22 del 11/01/2019,  e si consiglia al direttore generale Iudica e al suo collaboratore dott. Cassara', impegnati nel tour in provincia per promuovere progetti futuristici per i nostri ospedali, di restare con i piedi per terra e si consiglia di fare il tour "dentro gli ospedali" per verificare di persona la nuda e cruda realta'. Si richiede di intervenire a Sua Eccellenza il prefetto e la Procura della Repubblica per loro competenza prima che ci scappi qualche altro morto.

 

                                                 Situazione attuale ospedale di Leonforte

pronto soccorso ( u.o.s.)

attualmente 3 medici piu' un medico incaricato

mancano 3 medici.     turni massacranti!!!

laboratorio analisi ( u.o.s.)

attualmente 1 medico piu' 2 biologi

mancano 1 medico e 3 tecnici

radiologia ( u.o.s.)

attualmente 0 medici e 3 tecnici di radiologia

mancano 4 medici radiologi e 1 tecnico radiologo

dai primi del mese su disposizione del direttore generale funziona ( solo su carta) la teleradiologia ( orrore perche' solo su parti ossea del corpo, perche' in caso di emorragia o ictus) non e' idonea.

servizio di anestesia e rianimazione ( u.o.s.d.)

attualmente 0 medici

mancano 6 medici rianimatori

riabilitazione ( u.o.c.)

attualmente 2 medici e 1 primario 

mancano 2 medici e 1 fisioterapista

medicina ( u.o.s.d.)

attualmente 3 medici e per la lungodegenza 0

mancano 2 medici internisti e 2 medici lungodegenza

farmacia aperta 1-2 giorni a settimana

questo e' quanto, la situazione e' drammatica!!!

                                                                         

  Alfredo Vasta

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

I lavori al Viale Diaz con il maltempo rischiano di essere vanificati

I lavori al Viale Diaz con il maltempo rischiano di essere vanificati

Nelle ultime settimane sono pervenute a mezzo stampa diverse iniziative volte a potenziare e riqualificare il centro storico della città...

Europee: dalla parte dell’umanità e non dalla parte dell’odio

Europee: dalla parte dell’umanità e non dalla parte dell’odio

Il 26 Maggio si vota per le elezioni europee, che, molti hanno definito le elezioni più importanti degli ultimi dieci...

Sostenibilità in che senso?

Sostenibilità in che senso?

Le scriventi associazioni, grate dell’invito pervenuto da Codesto Comitato per la partecipazione alla manifestazione di cui all’oggetto, nel declinare lo...

La lingua italiana e il dialetto ennese

 La lingua italiana e il dialetto ennese

Da diverso tempo viene usata la lingua inglese in ogni settore, sopratutto in politica, dove, non solo quando parlano in...