Eventi
DEDALOMULTIMEDIA
26-10-20
jamila
Cinema degenere per il suo sesto appuntamento presenta 'Difendersi: una filosofia della violenza' giovedi 8 ottobre alle ore 20 al Garage in via Leonardo da Vinci 2.
Verranno proiettati i seguenti film:
'HAI MAI UCCISO UN ORSO? O DIVENTARE JAMILA' (2014)
Film dell'artista libanese Marwa Arsanios, i cui film sono stati mostrati e premiati in vari festival fra cui la Triennale di Sharjah, la Biennale di Berlino 2020 e di Varsavia 2018, FID di Marsiglia. Questo suo film di debutto, mostrato alla Berlinale nel 2015, è un'indagine sulle diverse rappresentazioni della combattente Jamila Bouhired, diventata icona nella guerra d'indipendenza algerina. Per esplorare questa storia utilizza diverse fonti: da sequenze di materiale cinematografico della Battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo a immagini della rivista egiziana Al-Hilal degli anni cinquanta e sessanta. La performance tenta di guardare alla storia dei progetti socialisti in Egitto, alle guerre anticoloniali in Algeria e al modo in cui hanno promosso ed emarginato i progetti femministi.
'BARIKAT' (2017)
Performance video dell'artista curda Mirkan Deniz, che ricostruisce la barricata costruita dalle donne curde in Turchia per proteggersi dagli attacchi dell'esercito turco.
Mirkan Deniz è un'artista concettuale che utilizza video, disegni, sculture e installazioni per riflettere sugli eventi storico politici legati al Kurdistan.
"Difendersi: una filosofia della violenza" è il titolo del libro di Elsa Dorlin recentemente pubblicato in italiano. Dorlin è una specialista del pensiero filosofico di Foucault e Fanon e sull'epistemologia del femminismo nero.
I film sono programmati, tradotti e sottotitolati da Manuela Schininà.
Cinema degenere continua così nel suo nuovo formato al Garage, grazie al supporto ricevuto sulla piattaforma crowdfunding IL CINEMA VIVO di ZaLab e grazie al supporto ricevuto da Vulcano Agency.
Capienza limitata/prenotazione su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ingresso libero con tessera garage 2020/21
Visitatori e visitatrici si impegnano ad indossare la mascherina sia all'interno che all'esterno dello spazio ove non fosse possibile mantenere la distanza interpersonale di un metro. È permesso togliere la mascherina soltanto una volta preso posto.

Ti potrebbero interessare anche... eventi

Enna - Seminario all’Università kore su "Buon Compleanno Gianni Rodari"

Enna -  Seminario all’Università kore su "Buon Compleanno Gianni Rodari"

Venerdi 23 Ottobre 2020 alle ore 10, presso l'Università  Kore di Enna, nell' ambito delle attività formative del corso di...

Catania - Al Museo dello Sbarco, incontro con Alfonso Lo Cascio autore del libro 1943: La "Reconquista" dell'Europa. Dalla conferenza di Casablanca allo sbarco in Sicilia

Catania - Al Museo dello Sbarco, incontro con Alfonso Lo Cascio autore del libro 1943: La "Reconquista" dell'Europa. Dalla conferenza di Casablanca allo sbarco in Sicilia

Appuntamento venerdì 23 ottobre 2020 alle ore 17,00 presso il Museo storico dello Sbarco in Sicilia (Complesso delle Ciminiere) Piazzale...

Anche a Ragusa per la “festa dei morti” la frutta di martorana

Anche a Ragusa per la “festa dei morti” la frutta di martorana

  Frutta di Martorana: Tripudio di colori e forme al Caffè e Pasticceria Peccati di Gola per onorare la tradizionale festa...

Lipari (ME) - Concluse a Lipari e Salina le riprese del film di Fabio Segatori dedicato allo statista sardo Emilio Lussu

Lipari (ME) - Concluse a Lipari e Salina le riprese del film di Fabio Segatori dedicato allo statista sardo Emilio Lussu

  Si sono concluse a Lipari e Salina le riprese del film Documentario "LUSSU" di Fabio Segatori, con protagonisti Renato Carpentieri e Galatea Ranzi, prodotto...