Eventi
DEDALOMULTIMEDIA
26-02-20

 

Inizia giovedì 13 febbraio 2020 alle ore 16,30 il Corso di Storia dell'Arte sul Cinquecento in Sicilia promosso da BCsicilia, in arte cinquecento siciliacollaborazione con Pegaso – Università telematica. Dopo la presentazione di Teresa Pugliatti, Ordinario di Storia dell'Arte moderna, già Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Palermo e coordinatrice del Corso, di Salvatore Di Carlo, Direttore della Sede Pegaso di Palermo e di Alfonso Lo Cascio, Presidente Regionale BCsicilia, si terrà la prima lezione dal titolo "La pittura nella Sicilia occidentale". La relazione sarà tenuta da Gaetano Bongiovanni, Storico dell'Arte - Parco Archeologico di Catania. L'incontro si terrà presso Unipegaso, Via Maqueda, 383 (Palazzo Mazzarino) a Palermo.
Tema: La straordinaria vicenda della pittura del Cinquecento a Palermo e nella Sicilia d'occidente sarà l'argomento trattato nella lezione di Gaetano Bongiovanni. La presenza in città della pala del divino Raffaello con l' "Andata al Calvario" segna inequivocabilmente una svolta moderna, rimarcata dai lunghi soggiorni siciliani dei pittori Vincenzo da Pavia, Giovanni Paolo Fonduli, Simone de Wobreck e Giuseppe Alvino, tutti mirabili interpreti del linguaggio Raffaellesco e della Maniera.
Relatore: Gaetano Bongiovanni è lo storico d'arte più anziano, per servizio, della Regione Siciliana. Si è formato all'Università di Roma La Sapienza dove ha conseguito nel 1985 la laurea in Lettere e nel 1988 la Specializzazione in Storia dell'arte medievale e moderna. Studioso di cultura artistica siciliana, ha pubblicato una rilevante serie di contributi principalmente dedicati alla pittura. Ha lavorato per lungo tempo al Museo Pepoli di Trapani e alla Soprintendenza di Palermo. Attualmente presta servizio presso il Parco archeologico di Catania. Le successioni lezioni del Corso riguarderanno: Le ville cinquecentesche dell'agro palermitano tra tardogotico e rinascimento; Le arti decorative in Sicilia nel Cinquecento: argenti, ori e coralli; L'Architettura nella Sicilia occidentale e orientale; Tessuti e ricami; La scultura nella Sicilia occidentale e centrale; La scultura nella Sicilia orientale. Previste visite guidate a Palazzo Abatellis a Palermo, inoltre a Mirto, Frazzanò, Nicosia e Calascibetta. Infine visita guidata della durata di tre giorni  a Napoli. Alla fine del Corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Ti potrebbero interessare anche... eventi

Caltanissetta - Teatro Regina Margherita “L'uomo, la bestia e la virtù”

Caltanissetta - Teatro Regina Margherita “L'uomo, la bestia e la virtù”

  Giorgio Colangeli è il protagonista di un classico pirandelliano nella rilettura registica di Giancarlo Nicoletti. Il David di Donatello Giorgio...

Enna - Chiesa Anime Sante:Ritratti di Santi 2020

Enna - Chiesa Anime Sante:Ritratti di Santi 2020

  Da più di trent’anni il propone un itinerario di preparazione alla Pasqua che mette al centro la contemplazione dei...

Pozzallo (RG) - Galleria SACCA: mostra personale “Ettore Pinelli – Archivio senza titolo”

Pozzallo (RG) - Galleria SACCA: mostra personale “Ettore Pinelli – Archivio senza titolo”

  Un dialogo con lo spazio della galleria. Due grandi wall paintings, rosa e grigio, daranno uno slancio dinamico all’esposizione e...

Termini Imerese (PA) - Giornata Internazionale della Guida Turistica

Termini Imerese (PA) - Giornata Internazionale della Guida Turistica

  Si terrà a Termini Imerese il 29 febbraio e il 1 marzo 2020 la Giornata Internazionale della Guida Turistica istituita nel...