DEDALOMULTIMEDIA

Martedì, 26 Ottobre 2021

Sciopero Globale per il Clima. Il 24 settembre FrydaysForFuture torna il piazza anche a Palermo, Catania, Messina per sollecitare lafri politica ad invertire radicalmente rotta; "Sradica il sistema" è lo slogan col quale FFF a livello globale invita alla mobilitazione generale per salvare il Pianeta, puntando il dito sulle diseguaglianze sociali ed economiche tra Nord e Sud del mondo, cioè tra chi la crisi climatica l'ha irresponsabilmente generata e chi ne patisce già le drammatiche conseguenze. L'ultimo rapporto dell'IPCC consegna ai leader mondiali solo sette anni per invertire radicalmente rotta e lo sciopero di domani interroga direttamente quei leader a pochi giorni dalla prossima Cop 26 sul clima.

Il Forum siciliano per l'Acqua e i Beni Comuni sostiene e partecipa alle piazze di FrydaysForFuture ed invita alla mobilitazione continuativa ed intergenerazionale. Non c'è più tempo per riconoscere la relazione tra crisi climatica ed umanitaria ed il modello di sviluppo che l'ha generata, basato sullo strapotere finanziario di lobby e multinazionali, sul concetto di crescita illimitata, sull'economia lineare ed estrattiva, sull'accaparramento e sul controllo strategico delle risorse primarie del pianeta. Non c'è più tempo per riconoscere il fallimento di queste politiche e riparare alle drammatiche conseguenze sulla vita delle persone nel mondo, in Italia, in Sicilia: è ora che la politica ad ogni livello ne prenda le distanze.

La transizione ecologica rappresenta l'opportunità per ripensare l'attuale modello economico a patto di non consegnare agli stessi protagonisti del disastro incombente le sorti del pianeta; No greenwashing, Stop privatizzazione e quotazione in borsa delle risorse primarie a partire dall'Acqua, gestioni pubbliche e partecipative per un uso sostenibile delle risorse e dei Beni Comuni. Un altro mondo è possibile ed i ragazzi sono qui a ricordarcelo, sosteniamoli e scendiamo in piazza insieme a loro!

Palermo Piazza Verdi ore 9.00 – Catania Piazza Teatro Massimo ore 9.00 – Messina Piazza Duomo ore 9.00. Nel rispetto del distanziamento e delle norme anti covid.

Commenti offerti da CComment