DEDALOMULTIMEDIA
02-07-20

dunarea de jos 2020

pallamano Haenna

  •  

    Questa volta a farne le spese sono i giovani dell’Aretusa guidati dall’esperto Gigi Rudilosso. Partita equilibrata dove la difesa vasapallamanodell’Orlando Haenna guidata dal capitano Guarasci affiancato da Russo e Di Mattia hanno recuperato palla su palla costringendo all’errore gli Aretusei gestiti dall’esperto Garofalo, il tutto fino a 12 minuti dalla fine con l’Aretusa che riesce a passare addirittura in vantaggio 16-17, da questo momento nell’Orlando Haenna scatta la molla a Daniel Serravalle che fino ad allora la sua prestazione non era stata delle migliori e con un parziale di 6-1 chiude i conti portando il risultato 22-18 , a 3 minuti dalla fine, da questo momento per l’Orlando Haenna non rimane che gestire il vantaggio fino al suono della sirena che sarà di 24-21. Da sottolineare la buona prestazione di Salvatore Larice con Dario Quattrocchi, Castronovo e il giovanissimo Moreno Causo sempre pungenti con loro gol nei momenti critici della partita e con il funambolo Simone Lo Guasto determinante nei momenti importanti della partita.

    Neanche il Tempo di poter goderci la vittoria dichiara il D.G. Luigi Savoca perché Mercoledì già si ritorna in campo con i giovani dell’under 17 per la sfida contro l’Aetna Mascalucia con cui si condivide il primo posto del girone.

  •  

    Gara di esordio dell'Orlando Haenna con la sola nota  negativa del risultato finale.

    L'Orlando scende in campo con ben 3 giovanissimi titolari all'esordio in un campionato di categoria "B" Gabriele Pisano 2004, 1 pallamano haennagoal , Moreno Caruso 2003  2 goal  e Citro Samuel 2006, questi 3 esordienti supportati dai veterani Danilo Guarasci  5 goal, Nunzio Russo 2 goal  e l'inarrestabile cecchino Daniel Serravalle di 8 goal il suo bottino finale, dopo un inizio altalenante con parecchi errori in fase conclusiva, causa anche  la dura difesa del Messina (punita con cartellino rosso per un fallo sul giovane Pisano), il Messina si porta avanti per chiudere il primo tempo avanti di 5 reti (14-9) .

    Nel secondo tempo l'allenatore Luca Giummulè fa  esordire altri due giovanissimi under, Matteo Vasapollo 2003 terzino sx 2 goal  e Andrea  Scancarello  2005 all'ala dx e  registrando la difesa per evitare la 3 espulsione dei pilastri difensivi Russo e Guarasci, cambia la partita, si gioca alla pari, con l'Orlando Haenna che grazie alle strepitose parate di Simone Lo Guasto accorcia le distanze portandosi a - 3 a 10 minuti dalla fine con la palla del possibile -2, ma la difesa del Messina si oppone con fermezza e la gara si chiude sul 24-20.  

    Nell'Orlando Haenna assenti Marco Di Mattia, Michele Castronovo  il giovanissimo portiere Seby Avram e Dario Quattrocchi.