Parliamo di...
captcha
Newletters

Parliamo di…cultura del lavoro…Terzo appuntamento


Il principio “filosofico” che ispira le due componenti del mondo del lavoro, citate cultura lavoronell’articolo precedente è…”finchè la barca va…”…in realtà ci si dimentica che la “politica” del LAVORO è tutt’altra cosa, dimostrando una grave carenza di “cultura”.

Una piccola riflessione…lo sapete perché ci sono stati migliaia di italiani truffati dalle banche…indipendentemente dalle responsabilità morali e penali dei proponenti nell’attuare quella colossale truffa…? La risposta purtroppo conferma che il 78% dei “truffati”, allettati dai favolosi guadagni prospettati, era carente di “cultura finanziaria”… Questa considerazione si adatta anche al mondo del lavoro, se non conosciamo le “regole”d’inserimento...ci faremo truffare e , quel che è peggio, ci autotrufferemo, con una disoccupazione involontariamente voluta e “assistita”da un nostro alibi …non considerando che…possibilmente il LAVORO…era più vicino di quanto avessimo pensato.

…e non finisce qui…appuntamento al prossimo articolo con un altro argomento

Nino Versaci

Nota di Redazione :

A conclusione di questo terzo articolo di “didattica” del lavoro, invito i giovani lettori di inviare alla Redazione di Dedalo  (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) la scheda informativa che segue, con il vostro nome, recapito telefonico e indirizzo e-mail, indicando i vostri 1) motivazione e obiettivi occupazionali, 2) capacità 3) abilità e 4) competenze scolastiche o lavorative acquisite….Vi risponderemo. Grazie