CulturArt

dunarea de jos 2018

Progetto per l'utilizzo come Ecomuseo della Miniera di Floristella

Tale progetto, muove dalla finalita' di promuovere la realizzazione delle funzioni floristellae dei servizi della miniera di Floristella, per la sua valorizzazione turistica, culturale, ambientale e paesaggistica, nonché per conferire ai luoghi una qualita' formale e funzionale nel rispetto della storia e delle tradizioni del sito.

Nella fattispecie occorre prevedere la realizzazione di un ingresso al sito minerario con una biglietteria e un sistema di controllo degli accessi;

la realizzazione di un parcheggio a raso;

la creazione di una zona eventi.

Tali significative iniziative di valorizzazione del patrimonio minerario hanno un senso se vengono finalizzate alla nascita di una moderna ed articolata proposta ecomuseale, il cui fulcro è rappresentato nell' inserimento in un circuito turistico che coinvolga l'intero territorio regionale, in una ex-area di estrazione di zolfo a forte vocazione turistica, vista la vicinanza della Villa del Casale e di Morgantina.

Il progetto dovrebbe prevedere anche l'apertura delle vecchie gallerie accessibili alle visite culturali con delle guide specializzate e la previsione di servizi di trasporto dei visitatori all'interno del sito

• allestimenti esterni consistenti in: Esposizione permanente e percorso tattilesensoriale,

sala di video-proiezione, Archivio Storico,  aule didattiche, Centro di Accoglienza, servizi  book-shop, bar-ristorante;

•  itinerari di visita in sotterraneo e  sentieri escursionistici;

• un Dipartimento Didattico che progetta proposte educative laboratori ed itinerari

didattici.

I principi guida suggeriti che dovranno esser assunti nella progettazione esecutiva degli interventi di valorizzazione e per la successiva fase di gestione si possono condensare nelle parole chiave: sicurezza per i visitatori e per i lavoratori; accessibilità per garantire la fruibilità della proposta al maggior numero possibile di visitatori, compresi i diversamente abili; autenticità per rispettare le specificità dei contesti e degli ambienti minerari; attrattività per soddisfare le attese dei visitatori e sostenibilità ambientale, culturale ed economica per garantire futuro al progetto.

Arch. Fabrizio Vella

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.