Ultime

dunarea de jos 2018

Enna – Nasce “Spazio per Enna” all’interno della storica Galleria Civica

Si chiama SPE (Spazio per Enna) ed è il nuovo nome dato alla storica Galleria Civica di Enna riaperta oggi al pubblico dopo i lavori di ristrutturazione e dopo la convenzione stipulata tra il Comune di Enna e l’Associazione Galaria che ne ha ricevuto la gestione fino al 2022. galleria civica 2

Il progetto è nato nel 2013 allo scopo di migliorare proprio la fruizione della Galleria Civica ed il progetto di ristrutturazione dei suoi locali è stato finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Nazionale.

Lo SPE si pone l’obiettivo, d’ora in avanti, come sottolineato dal project manager del progetto Fabrizio Russo, di realizzare esposizioni, mostre ed attività culturali al suo interno durante tutto l’anno, con particolare risalto agli artisti della città e della provincia di Enna. La struttura ospiterà, inoltre, seminari, workshop, incontri culturali ed eventi. Al suo interno è stata creata una caffetteria con la possibilità offerta ai visitatori di fruire del suo cortile esterno. Esposte alcune opere dello scultore ennese Gesualdo Prestipino, della pittrice Cinzia Licata e del fotografo Vincenzo Spinò.

Prima mostra ad essere ospitata “’900 di carta” a cura di Alice Albanese, inaugurata oggi e visitabile fino al 15 Settembre. In esposizione le opere d’arte di Carla Accardi, Antonio Sanfilippo, Giulio Turcato, Mimmo Rotella, Max Bill, Emilio Isgrò, Ennio Finzi, Gesualdo Prestipino, Eugenio Carmi, Enrico Baj, Pino Pinelli, Dino Castelvecchi, Giuseppe Santomaso, George Rickey, Valerio Adami, Michael Heckert, Andy Warhol e Concetto Pozzati.

Filippo Occhino

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna