Proteste.doc.com.it

Non passare di qui se non vuoi rimetterci le gambe

Un nostro lettore ci ha appena inviato le foto che vedete in allegato all’articolo. Prima di approfondire la 2questione ci sentiamo in dovere di dare a tutti un consiglio: se volete evitare di rompervi una gamba, non passate di lì. Siamo in Via Vulturo, la via parallela la Via Roma, per intendenderci, non stiamo parlando di chissà quale angolo nascosto della città: stiamo parlando del centro. Ebbene, in pieno centro città uno dei lucernari in vetrocemento posti sul marciapiede ha 4 mattoncini mancanti. Il nostro lettore, subito dopo aver sventato una frattura per aver visto per tempo il buco su cui stava per camminare, ci ha prontamente informati per sottolineare la cosa. Ora, a questo punto, anche noi vogliamo sottolineare qualcosa: non è ammissibile che in centro città accadano cose del genere e che non si agisca immediatamente; non è ammissibile che la prima segnalazione ci arrivi dopo le 19 di sera perché, supponendo che la voragine si sia creata oggi, sarebbe inverosimile pensare che il lettore che ci ha informati sia stato l’unico ad accorgersi del problema. Ormai si è talmente presi dalle proprie cose e dai propri impegni che non ci si pone il problema di informare chi “di competenza” per farlo agire immediatamente, prima che qualcuno si faccia seriamente male.

Non sappiamo se il marciapiede sia di competenza del condominio o del Comune, ma la soluzione di certo non cambia.

Che siano i vigili ad intervenire 1informando i condomini di sistemare il danno quanto prima o che spetti all’assessorato di competenza a provvedere immediatamente, poco importa. L’unica cosa importante è che si intervenga con urgenza e, a costo di sembrare presuntuosi, iniziamo con il dare un consiglio: che ne dite di mettere dei paletti che indichino che la zona è pericolosa? Tanto - e questo è innegabile - ad Enna sull’utilizzo di transenne non la batte nessuno!

Manuela Acqua

Commenti   

 
0 #1 Ambra 2018-07-11 11:19
Ci sono finita dentro proprio giorno 9
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna