Proteste.doc.com.it

Vuoi osservare da vicino topi e zanzare? Visite guidate al Torrente Torcicoda

Zanzare, topi, insetti vari, sterpaglie e chi più ne ha più ne metta. Stiamo parlando del Torrentetorrente torcicoda Torcicoda che attraversa buona parte di Enna Bassa e che è diventato simbolo della protesta di residenti e studenti che giornalmente percorrono le strade interessate.

A farsi interprete del disagio il Consigliere Comunale Emanuela Guarasci che, proprio nella qualità, evidenzia come “si tratta di un vero e proprio problema che investe alcuni aspetti come quello sanitario, quello sociale per finire a quello della immagine della città. Non è pensabile che siamo di fronte ad un torrente che attraversa buona parte della città bassa e che è invaso da zanzare, insetti vari e ora anche da topi, senza contare un vero e proprio muro di sterpaglie. L'assessore al ramo si era impegnato a fare un'opera di disinfestazione, ma a giudicare dalle lamentele che mi sono giunte nulla sarebbe stato fatto.”

Sempre che l'idea dell'amministrazione non sia quella di creare un'oasi naturalistica dove tutte le specie animali sono libere di proliferare senza che nessuno intacchi il loro habitat.

O forse la Kore, che vale la pena ricordare essere il quarto polo universitario della Sicilia, attraverso i suoi esperti, ha in mente di studiare, oltre il Falco di Palude o il Fenicottero Rosa, anche il Rattus Norvegicus, meglio conosciuto come topo di fogna o la Culicidae, in arte zanzara?

Qualcosa bisogna fare in tutta fretta perchè sta arrivando il caldo e le zanzare si moltiplicano in maniera esponenziale; i topi si sa, hanno una riproduzione velocissima e non mancano anche alcuni piccoli rettili, giusto per non farci mancare niente.

A parte l'ironia, che a volte serve a far comprendere meglio i concetti, è urgente un'opera di bonifica dei tratti interessati siano essi di competenza comunale, sia di competenza altrui.

Manuela Acqua

Commenti   

 
+3 #1 Eugenio 2018-04-18 17:53
Nel frattempo il consigliere Timpanaro si chiede perché non abbiamo un vicesindaco, i 5 stelle permettono agli ambulanti di pagare di meno e conseguentement e ridurre le entrate al comune che magari con i fondi ottenuti avrebbe potuto risolvere la questione.

Ah. E nemmeno una parola di Solfato & Co. sulla questione Teatro.

Verrebbe da pensare che all'interno del comitato del teatro ci sia un parente nel mezzo... ops...
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Qr Code