Spazio idee
captcha
Newletters

Rimedi naturali di bellezza

Per conservare la propria bellezza per curare viso, capelli e corpo non occorre fare spese pazze . Perchè non ricorrere ai vecchi rimedi popolari?

Ecco di seguito alcuni rimedi naturali efficaci e poco costosi:

 

 

 CAPELLI

 

- Per donare lucentezza ai capelli applicate la birra chiara. Massaggiate delicatamente la cute e lasciate agire per circa due ore poi sciacquate.

 

- Sono esposti al sole, vento e salsedine, o asciugati velocemente con il phon?

I capelli risentono molto della poca attenzione che gli si riserva durante le vacanze.

 

Cosa fare:prima di andare a dormire applicare la maionese sui capelli e avvolgerli in un panno.

Risciacquare il mattino seguente. L'odore non è dei migliori ma si avrà un ottimo risultato.

La maionese è preparata con aceto uova e olio, tre ingredienti idratanti, ideali per trattare i capelli secchi. Se non si può tenere l'impacco per tutta la notte, bisogna tenerlo per almeno mezz'ora poi lavare i capelli con shampoo delicato.

 

 

 PELLE ABBRONZATA A LUNGO

 

 

Quando le vacanze finiscono l'abbronzatura svanisce, per consentire di godersi più a lungo il colorito ambrato ecco rimedi:

 

Cosa fare:

usare il burro di karitè come rimedio idratante e lenitivo per viso e corpo.

Questo prodotto naturale va applicato la sera dopo la doccia.

La pelle apparirà subito più luminosa.

Si può aggiungere una goccia di olio essenziale di lavanda che profuma e rinfresca la pelle.

 

Maschera rivitalizzante

Ecco quello che serve per curare il viso dopo la prolungata esposizione al sole estivo.

Ingredienti:

1 cucchiaio di farina di avena

1 cucchiaio di yogurt naturale

½ mela grattugiata

2 cucchiaini di succo di limone

 

cosa fare:

mescolare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Stendere il preparato su viso e collo e lasciare in posa per almeno 30 minuti.

Poi risciacquare e ripetere l'operazione tutte le sere prima di andare a letto per almeno una settimana. Si può usare l'olio di germe di grano per pulire e idratare la pelle.

 

Per curare la propria bellezza occorre:

- bere almeno due litri di acqua al giorno

- non fare il bagno a temperature calde e con idromassaggio. Preferite invece la doccia con acqua tiepida

- quando ci si asciuga, tamponare la pelle con l'asciugamano, invece che sfregarlòa, per evitare di perdere il prezioso colorito

- limitare l'uso di prodotti a base di alcol come i profumi che possono inaridire la pelle.

 

UN BAGNO DI BENESSERE

 

Per tonificarsi e dire addio ai sintomi di affaticamento provate una bagno di almeno 15 minuti dove verranno aggiunti tre litri di acqua nei quali siano stati messi a bollire per mezz'ora una manciata di rametti di rosmarino, mirto e foglie di nocciolo, con l'aggiunta di due pugni di sale grosso.

 

PATATE

 

Gambe stanche? Nessun problema, un aiuto per le gambe gonfie possono essere le patate .

Applicate sulle gambe tante fettine di patate. Hanno un effetto assorbente e insieme a un pediluvio con acqua calda e due pugni di sale grosso, sono un valido rimedio.

Se la pesantezza continua ripetere l'applicazione la sera per due giorni consecutivi.

Ricordatevi inoltre che le patate hanno un alto potere decongestionante e quindi sono ottime contro i fastidi delle scottature solari, applicatele a fette nella parete interessata per 20 -30 minuti e avrete un grande sollievo.

 

Fatima Pastorelli

Qr Code