captcha
Newletters

Lenticchie: buone e salutari

  Ricche di fibre, ottima fonte di proteine e carboidrati, le lenticchie sono considerate un simbolo di fortuna e ricchezza.

Per via della loro forma tonda e appiattita, ricordano le monete, perciò rappresenta un alimento natalizio in particolare non possono mancare sulla tavola per Capodanno, perché simbolo di ricchezza e prosperità.

 

 

 

Sono fatte così.....

Le lenticchie sono dei legumi appartenenti alla famiglia delle Papilionacee. Originarie della Siria, si sono diffuse nel tempo nel Mediterraneo e in Oriente. Sembra che fin dal 7000 a.C. i primi legumi ad essere coltivati siano stati proprio le lenticchie.In Italia sono coltivate soprattutto negli altipiani del centro, dove le caratteristiche del clima e del terreno contribuiscono a dare a questi legumi una particolare qualità. Il loro apporto nutritivo per l'organismo: fibre, proteine e sali minerali e tra i legumi, sono i più ricchi di carboidrati. Il colore varia dal giallo-verdastro, passando per il rosso e il marrone, fino al nero. Dopo la raccolta le lenticchie sono essiccate e quindi commercializzate. Altrimenti sono destinate all'industria alimentare che dopo averle cotte, le mette in scatola.

 

 

 

 

 

 

L'utilizzo in cucina

Le lenticchie sono ottime con il riso o con la pasta anche se tradizionalmente vengono mangiate soprattutto a Capodanno insieme al cotechino o allo zampone.

In molte ricette orientali, in particolar modo indiane, sono utilizzate per la preparazione di piatti vegetariani o frittelle chiamate “papadam”.

Le lenticchie che troviamo in commercio sono secche o cotte. Quelle secche vanno messe in ammollo prima di cucinarle,le lenticchie cotte invece prima di essere consumate devono essere sgocciolate dal liquido di conservazione e sciacquate sotto l'acqua corrente.

Le lenticchie sono un alimento che non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola poiché hanno delle proprietà nutrizionali che pochi alimenti possiedono, infatti 100g. di lenticchie contengono 290 calorie,oltre 22g. di proteine(una percentuale superiore a quella della carne) e 50g. di carboidrati complessi con un basso contenuto di grassi e privo di colesterolo. Le lenticchie contengono inoltre potassio, calcio, magnesio, ferro, zinco,fosforo.

 

Fatima Pastorelli

Qr Code