Proteste.doc.com.it

Scavi archeologici? No, “Scaffe”

Finalmente abbiamo capito perchè le strade di Enna e dintorni non si riparano da strada7anni: oltre al Castello di Lombardia, alla Torre di Federico, alle varie Chiese ci si sta adoperando fortemente perchè il capoluogo di provincia abbia i suoi scavi archeologici. Le buche, gli avvallamenti, la pavimentazione saltata, non sono da addebitare all'incuria dell'amministrazione comunale, ma risponde ad una precisa strategia che vorrebbe anche qui gli scavi archeologici, non famosi come quelli di Morgantina, ma pur sempre di scavi si tratta.

Ci facciamo una risata per evitare di versare lacrime di disperazione per i tanti danni alle nostre auto e alle nostre caviglie.strada1

Già è impensabile vivere in una città dove anche il centro storico conosce il contagio delle buche; diventa ancora più inverosimile se il problema “scaffe” si estende a macchia d'olio in tutte le strade extraurbane del territorio comunale, invase da migliaia di residenti.

Le foto che abbiamo scattato sono soltanto alcune. Non potevamo certo scattare migliaia di foto per rappresentare una situazione di assoluto abbandono e degrado.

Ovviamente è un problema che si trascina da anni e che ha visto nascere e strada2morire diverse amministrazioni comunali. Ma l'attuale amministrazione che qualcuno sui social ama definire “del fare” potrebbe cominciare a pensare di porre rimedio ad una situazione davvero incresciosa. Non crediamo che la gente voglia le strade fatte nuove, non le vuole perchè probabilmente penserebbe di non essere ad Enna e allora, per evitare di ritrovarci circondati da concittadini spaesati, ci accontenteremmo di alcuni sacchi di bitume a freddo o qualche decina di metri di strada3calcestruzzo con rete elettrosaldata. Non sarebbe la soluzione definitiva ma per alcuni anni potremmo dire veramente che qualcosa “cambia”.

Ironia a parte, alle casse comunali costa più sostenere le spese legali per eventuali citazioni in giudizio da danni a persone o cose, piuttosto che risolvere il problema.

Scaffe, buche, avvallamenti, deformazioni: tremate amici aidonesi, anche noi abbiamo i nostri bravi scavi; dateci tempo che anche strada4strada5qui arriveranno i turisti.

Manuela Acqua

strada6

strada8strada9strada10strada11strada12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Qr Code