Parliamone insieme
captcha
Newletters

La politica si concentri sulla promozione e la valorizzazione del territorio

L'attenzione della politica si concentri sulla promozione e la valorizzazione del vittorio sgarbiterritorio, incentivando il turismo e accrescendo le infrastrutture e non ipotizzando solo il depauperamento della nostra provincia. Queste le nostre proposte, dopo le dichiarazioni dell'Assessore ai Beni Culturali, Vittorio Sgarbi, riguardo la proposta del trasferimento della Dea di Morgantina prima a Palermo e poi a Roma. L'idea, che è stata presentata dall'Assessore come accrescimento del valore della statua che si troverebbe così in una realtà più visibile, non è certo la soluzione ai problemi del nostro territorio.

Bisogna pensare, piuttosto, a valorizzare ciò che abbiamo mettendo in campo politiche concrete in grado di attrarre sempre più turisti, mettendoli in condizione di raggiungere agevolmente, attraverso infrastrutture idonee e mezzi di collegamento, tutte le bellezze artistiche del territorio, dalla Dea di Morgantina alla Villa Romana del Casale, per passare poi ai Castelli di Lombardia, Sperlinga e Gagliano, solo per citarne qualcuna.

Il patrimonio culturale della nostra provincia non può che essere un valore aggiunto per lo sviluppo del nostro territorio e dunque il processo di conservazione e valorizzazione dello stesso va sostenuto da strategie di sistema in grado di accompagnare la promozione e il sostegno dello sviluppo economico locale, facendo così del nostro territorio culla di arte e cultura.

 

I segretari confederali

Cgil Rita Magnano

Cisl Carmela Petralia

Uil Vincenzo Mudaro

 

 

La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Qr Code