Sport
captcha
Newletters

Calcio – L’Enna impatta sullo Sporting Augusta: solo 0-0 al Gaeta

Un’Enna ancora convalescente (dopo la sonora sconfitta di Ragusa di domenica scorsa) non è riuscita a portare a casa oggi i tre punti nella gara casalinga, valida per la nona giornata del campionato di Promozione, contro lo Sporting Augusta. enna sporting augusta

Tanto rimpianto per le occasioni fallite (due clamorose all’inizio della ripresa), ma anche tanta fortuna negli ultimi minuti con gli ospiti che hanno approfittato di un calo dei padroni di casa e sfiorato in un paio di occasioni la clamorosa vittoria.

Partita molto equilibrata durante la prima frazione di gioco: l’Enna prova a fare gioco ma quasi mai si presenta pericolosamente dalle parti del n.1 ospite Strano. Una delle poche fiammate del match alla mezzora, con il tentativo dell’attaccante augustano Corallo la cui conclusione, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, pizzica il palo e finisce sul fondo.

All’inizio della ripresa l’Enna sale il proprio baricentro: al 50’ Savoca ha la palla del vantaggio in piena area di rigore, ma spara alto. Qualche minuto dopo altra occasione questa volta tra i piedi di Monti libero in area: la palla termina anche in questo caso alta. Al quarto d’ora Di Stefano insacca, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. E’ l’ultimo guizzo dei gialloverdi, che da metà ripresa in poi perdono metri ed arretrano il proprio baricentro di gioco. Alla mezzora Corallo sbaglia un vero e proprio rigore in movimento dentro l’area di rigore ennese sparando alto da posizione vantaggiosa. Qualche minuto dopo il subentrato Espuña si ritrova a tu per tu con Agliuzza dopo un clamoroso svarione difensivo dei gialloverdi: il portiere dell’Enna si fa trovare pronto ed evita quello che sarebbe potuto essere il gol partita.

Filippo Occhino

Qr Code