Proteste.doc.com.it
captcha
Newletters

luisa lantieriarmando glorioso def

La buona sanità parte anche dai dettagli

Centro unico di prenotazione (Cup) presso il Poliambulatorio di Enna Alta in Viale Diaz (ex IMG 20170922 WA0013Inam). Qui una vastissima utenza si reca giornalmente per la prenotazione di visite ed esami, evidentemente perché non sta bene e quindi deve curarsi. Partendo da qui ecco che l'utente che deve curarsi, si reca al Cup di buon'ora, ancora prima dell'apertura dello sportello per essere tra i primi a prenotare. Ebbene, da troppi giorni è attivo e aperto un solo sportello, fino a qualche settimana fa gli sportelli aperti erano due, se non tre. Le foto che vedete ci sono state inviate da qualcuno messo in fila e si capisce come i tempi di attesa si allungano notevolmente. La buona sanità e il diritto alla salute passano anche avendo cura dei piccoli dettagli. Mettere due o tre persone agli sportelli significa evadere le richieste dell'utenza in tempi di attesa notevolmente più ridotti e non si costringe il cittadino a mettersi in fila parecchio tempo prima dell'apertura dello sportello. Giriamo questa protesta al Direttore Sanitario Aziendale affinché provveda immediatamente a risolvere questo piccolo/grande problema. Questa sì sarebbe buona sanità.

 

Giovanna Garlisi

 

IMG 20170922 WA0014

Commenti   

 
0 #2 Timotris 2017-09-26 07:54
La foto riguarda l’ex inam. Venite all’umberto primo è peggio.uno schifo
Citazione
 
 
0 #1 Yuma 2017-09-24 08:36
La disorganizzazio ne del Cup è sotto gli occhi. Pochi operatori garantiscono il funzionamento di uno o due postazioni e nemmeno tutti i giorni. File infinite. Ma chi è che le organizza? C’è un controllo da parte della direzione? Ma perché siamo così sfortunati?
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Qr Code