CNA Informa
captcha
Newletters

Furto ai danni di un imprenditore: Rubati 12 mila euro, la solidarietà della CNA

Nei giorni scorsi l'impresa Autoscuole Virzì Antonello di Enna Bassa ha subito
un furto in cui il ladro ha prelevato una ingente somma pari a circa 12
mila euro.


Il ladro ha scassinato l'attività nella pausa pranzo, alla
luce del giorno, rubando in pochi minuti i soldi in contanti. Su questo
episodio la CNA di Enna "Intende offrire la più totale solidarietà
all'imprenditore nostro socio che ha subito il furto. Sembra incredibile
che nonostante le precauzioni prese si sia riusciti a compiere un furto
in pieno giorno."


"Quella cifra, 12 mila euro - dichiara il Presidente della CNA Filippo
Scivoli -  rappresenta per molti il compenso di un anno di attività,
depredato in pochi istanti da uomini senza scrupoli. Abbiamo offerto
all'imprenditore il nostro aiuto per gestire questo momento difficile,
nella speranza che le forze dell'ordine riescano a trovare i delinquenti".


Sappiamo bene cosa significa, in questi difficili momenti, mantenere un impresa
con dipendenti, noi imprenditori sentiamo il peso della responsabilità nei confronti
delle famiglie dei dipendenti e delle nostre, una vita la nostra fatta di sacrifici,
senza orari e senza poter dedicare ai nostri affetti il tempo necessario e vedere questo che va in fumo in pochi istanti rappresenta una esperienza terribile

"Sul tema della sicurezza siamo impegnati come organizzazione e come
parte di una comunità. Speriamo che le azioni poste in questi giorni
anche sul tema della videosorveglianza possano contribuire a rendere più
sicure le nostre attività."