Ultime
captcha
Newletters

Palermo - Meno slot più spazio alle persone

È nell’ambito dell’iniziativa “Meno slot più spazio per le persone...”, realizzata dal Gruppo di Iniziativa

slot Territoriale (GIT) Sicilia Ovest di Banca Etica in collaborazione con l’associazione Libera e il movimento SlotMob, che martedì 23 maggio, giorno in cui si celebra il XXV Anniversario della Strage di Capaci, due targhe saranno consegnate ad Agata Di Maria e Floriana Maraventano, titolari di altrettanti bar di Palermo, per avere scelto di non istallare le slot machine nei propri esercizi commerciali.
Un’ importante testimonianza contro il complesso fenomeno del gioco d’azzardo da parte di due donne imprenditrici alle quali si vuole rendere il giusto merito. A consegnare il premio saranno gli studenti degli Istituti Superiori di Palermo che hanno partecipato ad alcuni incontri informativi sul tema.
Il progetto che prevede questa tappa è rivolto e aperto a tutti gli studenti, cittadini, associazioni culturali e di promozione sociale, particolarmente sensibili ai temi della legalità, dei diritti civili, della solidarietà sociale, della cittadinanza attiva, della promozione di corretti stili di vita.
La consegna delle targhe avverrà alle 8.30 del 23 maggio davanti al Bistrot Bisso, ai Quattro Canti.
Previste, però, numerose altre iniziative di cui si parlerà alle 11 di domani, venerdì 19 maggio, negli spazi del coworking Moltivolti, in via Puglia 21. Ci saranno: Steni Di Piazza, referente per il Sud di Etica Sgr; Stella Amato, coordinatrice dei soci Sicilia Occidentale di Banca Etica; Girolamo Di Giovanni, Libera Palermo; Lino Pantano, Slotmob Sicilia. Saranno presenti anche i rappresentanti delle scuole di Palermo che parteciperanno alla manifestazione del 23 maggio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Qr Code