Istituto Lincoln
captcha
Newletters

Il Lincon riferimento per Malta

Si è concluso il percorso del progetto di alternanza scuola lavoro, che ha IMG 20170509 WA0004impegnato circa 30 allievi delle terze classi e una quarta del Lincoln dal 24 al 28 Aprile a Malta.

Nei giorni di permanenza a Medina, il gruppo del Lincoln è stato accolto dal Sindaco della città, dal Ministro della Cultura maltese, dal Presidente di intercultura e dal Vice Presidente delle Camere di Commercio  di Malta e Turchia che hanno consegnato al Dirigente scolastico, A. Di Dio, la pergamena di partecipazione e la nomina, che sarà formalizzata a fine maggio presso il Miur, della scuola quale capofila per la provincia di Enna. Il Lincoln sara', dunque, il riferimento per le attività che le scuole della provincia vogliano intraprendere con Malta, sia per le certificazioni di lingua inglese sia per l'alternanza scuola lavoro.

I ragazzi  la mattina hanno seguito corsi di inglese presso la Ling school, il pomeriggio hanno svolto attivita' di alternanza  scuola lavoro nelle attività  commerciali  di Medina, La Valletta , Saint Julian e Victoria, conseguendo, così, la certificazione  linguistica del livello raggiunto e accumulando 40 ore di alternanza  scuola lavoro. E proprio a La Valletta, il 27 Aprile, si è svolto il meeting internazionale di multicultura al quale hanno partecipato circa 30 scuole di tutta Italia, il Lincoln rappresentato dal Dirigente scolastico A. Di Dio, e dai professori E. Cimino, G. Fontanazza ,V. Barbagallo, accompagnatori degli allievi.

Con l’avvio dell’alternanza scuola-lavoro, che da quest’anno coinvolge anche i licei, il Liceo Linguistico ha, ancora una volta, saputo promuovere l’esperienza in un contesto lavorativo supportando ed integrando il processo di orientamento e la motivazione nel proprio percorso di apprendimento.