Istituto Lincoln
captcha
Newletters

Un fatto e le sue conseguenze - Le vittime civili: al "Lincoln" premiazione dei vincitori

Sabato 29 Aprile c. a. alle 10.30, presso l’ Auditorium dell’ I. I. S.” A. Lincoln” di lincoln premiazioneEnna ha avuto luogo la premiazione del Concorso a tema "Un fatto e le sue conseguenze-Le guerre e le Vittime Civili”  Il Dirigente A. Di Dio, è stato ben lieto di ospitare per il secondo anno la 2° edizione del Concorso frutto della collaborazione fra il MIUR e l’ Associazione Nazionale Vittime di Guerra che quest’ anno ha visto coinvolto anche il Liceo Scientifico “Pietro Farinato”di Enna diretto dalla Prof. A. L. Marmo. Alla cerimonia, coordinata dalla  prof. Silvana Castagna, introdotta dal prof. Dario Cardaci, hanno partecipato, oltre ai Dirigenti dei Licei coinvolti, il Presidente Provinciale di Enna dell’ Associazione Nazionale Vittime Civili di guerra, sing. Mario Cimino, che ha presentato l’ Associazione ricordando anche la presenza di questa nel nostro territorio sin dal 1947e che, dopo i saluti istituzionali di rito alle Autorità ha dato lalincoln premiazione. trejpg parola al prof. Giuseppe Guarino, Presidente Regionale A.N.V.C.G che ha sottolineato quale importante valore educativo abbia  la valorizzazione del patrimonio culturale della memoria storica, quindi è intervenuto l’ avv. Castronuovo Presidente Nazionale contestualizzando  la tematica nell’ attuale scenario geopolitico mondiale. Presente anche il  sig. Scilla Presidente dei Sindaci Revisori dell’ A.N.V.C.G. , l’ assessore all’ Istruzione P. Di Venti, e l’assessore all’ urbanistica P. Contino. Il prof. A. Lucchese, Presidente dell’ Associazione ETHOS di Catania ha presentato il suo libro “Enna 1943 Ricordi di guerra “ . Infine, il prof. F. Cacciato del Liceo Scientifico “ Farinato” ha letto le proprio considerazioni inerenti a “Le guerre e le Vittime Civili”. Momento emozionante è stato, infine, quello che ha visto coinvolti i tre  vincitori del Concorso che hanno ricevuto  le targhe e il premio( un buono da spendere presso la ditta TRONY) per aver prodotto unlincoln targheelaborato coerente  e personale con la tematica, elaborato analizzato e giudicato da un’ apposita commissione dell’A.N.V. C. G. Il primo premio  è  stato conferito ad Alessia Maria Fontanazza della V C del Liceo Linguistico “Lincoln” , il secondo  a Chiara Arengi  della IA.0 del Liceo Scientifico “Farinato”e il terzo   a Sofia Estero  della 3°S Liceo Sportivo “ Farinato” .